Tu sì que vales vince la serata del 26 settembre 2020, ma Ballando con le stelle non molla. Risultati alti per entrambi e la platea televisiva in aumento, è certamente la notizia più importante per gli appassionati e gli analisti della tv. In prima serata ci sono quasi 2 milioni di spettatori in più rispetto a sabato scorso. Era prevedibile: con l'inizio della stagione delle piogge, sta iniziando il caldo autunno della tv.

Ascolti tv 26 settembre 2020

Il primo programma più visto è dunque Tu sì que Vales (bellissima, la storia di Damiano) su Canale 5. Il talent condotto da Belen Rodriguez, Alessio Sakara e Martin Castrogiovanni, con Sabrina Ferilli, Teo Mammucari, Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Gerry Scotti è stato visto da 4.173.000 telespettatori con il 23.5% di share. La seconda puntata di Ballando Con Le Stelle (tra i momenti più seguiti, la lite Mussolini-Lucarelli) segue a ruota su Rai1: l'anteprima "Tutti in pista" fa segnare 4.092.000 spettatori per il 18,2% di share. Il programma è stato visto da 3.506.000 spettatori per il 21,4% di share.

Gli ascolti tv sulle altre reti

Su Rai2 S.W.A.T. ha realizzato 1.171.000 spettatori per il 5.2% di share. Su Italia1 il film L’era glaciale 3 – L’alba dei dinosauri ha conquistato 1.026.000 spettatori per il 4.7% di share. Su Rai3 Arrivano i prof ha realizzato 974.000 spettatori con il 4.5% di share. Su Rete4 Programmato per uccidere ha conquistato una media spettatori di 524.000 spettatori per il 2.5% di share. Su La7 Serata Armani ha fatto registrare 685.000 spettatori con il 3% di share, seguito da American Gigolò, preferito da 321.000 spettatori per l'1.8% di share. Su Tv8, il film Ogni cosa è segreta ha realizzato 233.000 spettatori per l'1.1% di share. Sul Nove, il film Clandestino – Mafie Italiane è stato seguito da 230.000 spettatori con l’1.5% di share.