Mercoledì 12 febbraio, Canale5 ha lasciato spazio a una nuova puntata di ‘Uomini e Donne‘ dedicata al Trono Over. Gemma Galgani ha deciso di interrompere la frequentazione con Emanuele, salvo poi offendersi quando l'uomo ha voluto ballare con Antonella. La cosa ha infastidito Tina Cipollari che si è scagliata contro di lei.

Le accuse di Tina Cipollari a Gemma Galgani

Tina Cipollari si è infastidita quando la dama del Trono Over ha puntato il dito contro Emanuele: "Ma perché devi parlare di lui. Basta, hai chiuso questa storia". Gemma Galgani, allora, ha accusato l'opinionista di criticarla in continuazione: "Ogni cosa che faccio non va mai bene, lei dovrebbe dire solo una cosa: ‘Non la sopporto, non la voglio più vedere‘". La Cipollari ha replicato:

"Tu hai esposto dei problemi, hai detto che in questa relazione non può esserci niente, che non ti è piaciuto il bacio. Adesso che cosa pretendi da quest'uomo? Volevi anche ballare con lui, ma quando parli ragioni? Due persone ballano quando c'è il piacere di ballare insieme. Visto e considerato che questo signore è stato scaricato, balla con chi vuole. Tu ti metti a piangere per impietosire la gente".

Per Tina, le lacrime di Gemma sarebbero finte

Gemma Galgani è scoppiata a piangere: "Già prima di entrare, tu me ne dici di tutti i colori". Tina Cipollari, però, non si è lasciata intenerire. Al contrario, ha rincarato la dose: "Sei ridicola con quel pianto finto. Piangi a secco, senza lacrime. Questo signore non ti è mai piaciuto, bugiarda, sei una gran bugiarda". La dama del Trono Over, esasperata, ha minacciato di lasciare lo studio:

"No, non ce la faccio più. Tina la devi smettere, non ti permetto di dirmi ‘bugiarda'. Basta, è veramente troppo. Vado, Maria posso uscire? Si possono sopportare delle parole di questo genere? Nemmeno avessi fatto chissà che cosa".

Ovviamente, alla fine è rimasta ben salda sulla sua sedia.