Tra i momenti cult per eccellenza degli ultimi 15 anni di televisione, la signora che in collegamento telefonico con La Prova del Cuoco grida "la borra", lasciando attonita Antonella Clerici, entra sicuramente nella top ten, con un posto vicino al proverbiale "uccello" su cui cadde la signora Longari resa memorabile da Mike Bongiorno.

E dopo più di dieci anni la borra è qui, verrebbe da dire dopo quello che è successo nell'ultima puntata di E' sempre mezzogiornoquando la parola magica ha nuovamente invaso una trasmissione di Antonella Clerici. Il nuovo programma del mezzogiorno di Rai1 fa della ricerca dell'effetto meme una sua cifra caratteristica, proponendo ogni giorno quiz e indovinelli che costeggiano il doppio senso e le frasi equivoche. Nella puntata del 29 ottobre sono stati i cuochi ospiti della conduttrice a citare la parola magica in riferimento alla borragine, una pianta erbacea dalla quale si ricavano anche elementi per la cucina. Sulla pronuncia della parola "borra" c'è stato un silenzio in studio, compreso quello della conduttrice, che dopo pochi secondi ha capito l'antifona e si è limitata a ribattere: "Su questo non dico una parola, che è meglio".

Il momento cult a La Prova del Cuoco

La chicca televisiva risale ad alcuni anni fa a La Prova del Cuoco. Durante il quiz telefonico una signora collegata al telefono avrebbe dovuto indovinare la soluzione all'indovinello "fa schiuma ma non è sapone". Con la signora c’era un nipote che le avrebbe dovuto suggerire la risposta giusta, ovvero "birra". Ma o il nipote non suggeriva bene o la signora capiva male, fatto sta che la concorrente all’epoca, a mezzogiorno e in diretta su Rai 1, aveva gridato più volte "borra", convinta fosse la risposta giusta. La presentatrice era rimasta di stucco e visibilmente imbarazzata, soprattutto in considerazione dell’aiutino in più, che era “è una cosa che si beve“.