Non c'è ancora l'ufficialità, ma pare che Tommaso Zorzi dopo il Grande Fratello Vip e l'esperienza da opinionista all'Isola dei Famosi, sarà a capo di un nuovo programma che andrà in onda in prima serata sulle reti Mediaset. Lui stesso dopo il GFVip aveva annunciato a Libero il suo esordio da conduttore: "A breve realizzerò il mio sogno. Ti posso solo dire che sarà nella grande famiglia Mediaset, diciamo dopo il calar del sole". Stando alle indiscrezioni di Sandro Pirrotta a Ogni Mattina, il programma sbarcherà su Italia 1: "Un talk show generazionale. La rete spera di far riavvicinare i giovani ad Italia 1, che da sempre è la rete dei ragazzi. E ti dirò di più, lo produrrà proprio lui". 

La società di Tommaso Zorzi e Leonardo Bongiorno

Lo scorso settembre Tommaso Zorzi ha dato vita a "House of Talent", una nuova società sulla quale ha trasferito tutti i diritti della propria immagine e del suo lavoro artistico. Un progetto al quale fanno parte la holding di investimento "The Houndred", che fa capo a Vincenzo Macrì, e Leonardo Bongiorno, il più piccolo dei figli del conduttore, che nel ruolo di venture capitalist ha acquisito inizialmente il 2o% della società. L'obiettivo della holding è quello di puntare e investire sul talento di Tommaso nel mondo dello spettacolo: "Tommaso Zorzi ha il talento e l’acume imprenditoriale necessario a trasmettere la potenzialità di questa nuova tipologia di investimenti, che potrà rivoluzionare il mondo dell’entertainment in Italia. I prossimi investimenti nella sua società saranno volti a rafforzare ulteriormente il suo posizionamento televisivo", ha fatto sapere la società lo scorso settembre, poco prima dell'ingresso di Zorzi al GFVip.

Gli ascolti del Punto Z non decollano

Non frattempo non sembra decollare il suo Punto Z, il programma in streaming su Mediaset Play che si sta rivelando un flop con uno share che si aggira intorno al 1.9% – 2 % di share. Non un buon risultato considerando che le aspettative erano alte dopo il successo avuto dal suo TZ Late Show nella seconda serata del Grande Fratello Vip. Ha bocciato il suo ultimo progetto anche Alfonso Signorini, che al Fatto Quotidiano Magazine ha rivelato: "Fossi stato in lui mi sarei preso un periodo di pausa dopo sei mesi intensi di reality. Così non ha fatto, la sua striscia ‘Il Punto Z’ è divertente ma non aggiunge nulla di nuovo. Secondo me Tommaso, che il talento ce l’ha, ha bisogno di una sua occasione che però va costruita, non si può improvvisare".