Giacomo Urtis, chiamato come ospite speciale nella Casa del Grande Fratello Vip per creare un po' di pepe con veri e falsi gossip, ha sondato i gusti personali di Tommaso Zorzi, chiedendogli con quale famoso cantante italiano si fidanzerebbe. Una delle scelte del popolare influencer milanese è caduta su Enrico Nigiotti, che ha replicato senza alcun imbarazzo dal suo profilo Twitter.

La replica di Enrico Nigiotti

Se sul piano internazionale Tommaso ha confessato che si legherebbe a Ricky Martin (inaccessibile, dal momento che è felicemente sposato con Jwan Uyosef), tra le star italiane non ha avuto dubbi, scegliendo due artisti che sono considerati da molti come dei sex symbol: "Nigiotti, è bono. Damiano dei Maneskin". Lo stesso Enrico ha condiviso il video della scena, rispondendo "Grazie", con una risata e un emoticon a forma di cuoricino.

Il (finto) gossip di Giacomo Urtis su Zorzi

Urtis, che come già detto è stato incaricato di lanciare pillole di gossip sui concorrenti della Casa, ha anche riferito al gruppo come un noto cantante si sarebbe preso una cotta per lui e vorrebbe vederlo una volta finito il GF Vip. In realtà si tratta di una notizia inventata: se Tommaso non ci ha creduto, i gieffini hanno pensato subito a Mahmood (che però non ha mai fatto coming out): una scelta non casuale, dal momento che tempo fa lo stesso Zorzi spiegò di aver provato a scrivergli in privato per chiedergli di uscire con lui.

Quando Tommaso Zorzi scrisse a Mahmood

Zorzi aveva raccontato l'aneddoto su Mahmood a un evento cui era presente anche Fedez: "Il 31 agosto 2019 mi convinco e gli scrivo: ‘Ciao Alessandro, questo messaggio ti coglierà alla sprovvista. Ho avuto per errore il tuo numero. Solitamente non sono così sfrontato ma per questa volta ho deciso di esserlo. Ti va se uno di questi giorni ci beviamo un caffé? Buona giornata'. Poi c'è stato un dubbio sulla firma. Se mi firmavo Tommy diceva ‘Tommy chi?'. Tommaso Zorzi faceva un po' imprenditrice digitale. Allora mi sono firmato Tommy Z. Non mi ha mai risposto. Ci sono buone probabilità che io sia segnato sul telefono di Mahmood come ‘non rispondere' o ‘stalker 1'". Il racconto ha suscitato l'ilarità dei presenti, con Fedez che lo ha canzonato: "Per forza, così come faceva a capire chi sei!". In effetti, lo stesso Mahmood, in seguito, quando gli venne fatto il nome di Zorzi, ammise di non sapere chi fosse.