23 Novembre 2015
13:58

The Walking Dead 6: ecco la verità sul destino di Glenn

Il nuovo episodio della serie svela finalmente cosa è successo al personaggio interpretato da Steven Yeun, sulla cui sorte i fan si interrogano da settimane. Glenn è davvero stato ucciso dagli zombie? Ecco la verità, nella puntata in onda stasera su Fox.
A cura di Valeria Morini

ATTENZIONE: l’articolo contiene spoiler.

Da alcune settimane, i fan di "Walking Dead" sono in fibrillazione per il destino di uno dei personaggi più amati della serie: lo sventurato Glen è morto nel terzo episodio "Thank You", ucciso e divorato da un'orda di zombie. Almeno, è quello che la puntata ha fatto intendere al pubblico, in un clamoroso colpo di scena che ha però lasciato parecchi dubbi.

Alcune foto circolate nei giorni successive mostravano infatti l'attore Steven Yeun ancora sul set, svelando che forse, il destino del personaggio non era ancora segnato. Teorie e indiscrezioni si sono susseguite per giorni, fino alla scoperta della verità in "Heads Up", il settimo episodio andato in onda ieri sera negli Stati Uniti. Finalmente, possiamo dirvi cosa è successo veramente.

Glenn è vivo

Le speranze dei fan non sono fortunatamente andate deluse. Glenn è vivo e vegeto, grazie al sacrificio di Nicholas. Quest'ultimo si è infatti tolto la vita e il suo corpo è stato sventrato dagli zombie ; lo stesso cadavere, però, ha protetto il corpo di Glenn, che quindi non è stato morso dai famelici morti viventi ed è riuscito a fuggire.

Un bel sollievo per chi ha fatto sempre il tifo per lui. Gli autori della serie (almeno per ora) hanno dunque scelto di non seguire il fumetto, nel quale il personaggio è morto già da tempo. Al termine della messa in onda di "Heads Up", sul canale americano AMC è stato trasmesso un messaggio di Steven Yeun:

Ho ascoltato tutto quello che avete detto e per me significa davvero molto vedere tutto l’affetto e la preoccupazione che avete mostrato per Glenn. The Walking Dead ha i fan migliori del mondo e sono felice di essere tornato.

L'attore è intervenuto anche in "Talking Dead", il programma tradizionalmente trasmesso dopo l'episodio:

Mi sento sollevato e riconoscente. La risposta è stata molto emozionante. Stavo male perché non potevo dire nulla ai miei amici e alla mia famiglia, sono sicuro di aver compromesso qualche amicizia. Ma sì, è stato stupefacente. Non so nemmeno da che parte iniziare. Il fatto che Glenn sia sopravvissuto è la prova che questo mondo crede ancora al fatto che i “buoni” possano vincere, una volta ogni tanto.

Il pubblico italiano potrà vedere la puntata stasera, sul canale satellitare Fox. Ora che il mistero è stato svelato, ai seriofili resta un altro intrigante giallo da risolvere: sarà davvero morto Jon Snow in "Il Trono di Spade"?

 
The Walking Dead 6, è arrivata la morte più scioccante (o forse no?)
The Walking Dead 6, è arrivata la morte più scioccante (o forse no?)
The Walking Dead 6 ha il suo Negan: è Jeffrey Dean Morgan
The Walking Dead 6 ha il suo Negan: è Jeffrey Dean Morgan
The Walking Dead 6 riparte con esplosioni, sangue e brutali colpi di scena
The Walking Dead 6 riparte con esplosioni, sangue e brutali colpi di scena
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni