A poco meno di un mese dall'inizio del Festival di Sanremo 2019 sembra definitivamente sciolta la questione più impellente della conduzione. Saranno Virginia Raffaele e Claudio Bisio ad affiancare Claudio Baglioni sul palco del teatro Ariston, stando a quanto riporta AdnKronos, che preannuncia come i due saranno presenti alla prima conferenza stampa del Festival di Sanremo prevista per il 9 gennaio prossimo.

Se venissero confermate queste indiscrezioni, sarebbe ancora una volta un trio a calcare il palco dell'Ariston, dopo la fortunatissima combinazione dello scorso anno, quando Pierfrancesco Favino e Michelle Hunziker riuscirono a dare vita, proprio insieme a Baglioni, ad una delle edizioni più popolari, seguite ed apprezzate della storia di Sanremo. Per Claudio Bisio e Virginia Raffaele non sarebbe la prima volta a Sanremo: il comico era già stato all'Ariston come ospite nel 2013, edizione targata Fabio Fazio, mentre Virginia Raffaele aveva partecipato in una delle edizioni affidata a Carlo Conti, proponendo ogni sera una delle sue imitazioni più riuscite.

Niente Sanremo per Vanessa Incontrada?

Le voci su un coinvolgimento di Virginia Raffaele e Claudio Bisio circolano già da diverse settimane, insieme ad altri nomi come quello di Vanessa Incontrada, altrettanto papabile visti gli incredibili successi ottenuti dalle fiction di cui è protagonista su Rai1 da diversi anni a questa parte.

Il Festival di Sanremo 2019 sarà di scena dal 5 al 9 febbraio, con una formula rinnovata per quel che riguarda la gara . Come molti sapranno, quest'anno non ci sarà separazione tra la competizione dei Big e quella delle nuove proposte. La gara sarà tra 24 artisti, nei quali rientrano i due nomi usciti dall'edizione di Sanremo Giovani andata in onda lo scorso dicembre, dalla quale Einar e Mahmood sono usciti vincitori, conquistandosi l'accesso diretto a Sanremo.

I 24 big di Sanremo 2019

Ecco a seguire la lista dei 24 big che prenderanno parte al Festival di Sanremo 2019, con i titoli delle canzoni che porteranno in gara:

Enrico Nigiotti – "Nonno Hollywood"

Nino D'Angelo e Livio Cori – "Un'altra luce"

Boomdabash – "Per un milione"

Francesco Renga – "Aspetto che torni"

Achille Lauro – "Rolls Royce"

Arisa – "Mi sento bene"

Daniele Silvestri – "Argento vivo"

Ex Otago – "Solo una canzone"

Federica Carta e Shade – "Senza farlo apposta"

Patty Pravo con Briga – "Un poco nella vita"

Negrita – "I ragazzi stanno bene"

Paola Turci – "L'ultimo ostacolo"

Simone Cristicchi – "Abbi cura di me"

Zen Circus – "L'amore è una dittatura"

Anna Tatangelo – "Le nostre anime di notte"

Loredana Bertè – "Cosa ti aspetti da me"

Irama – "La ragazza col cuore di latta"

Ultimo – "I tuoi particolari"

Nek – "Mi farò trovare pronto"

Motta – "Dov'è l'Italia"

Il Volo – "Musica che resta"

Ghemon – "Rose viola"

Einar – "Centomila volte"

Mahmood – "Giovenù bruciata"