3.344 CONDIVISIONI
7 Aprile 2021
21:00

Svegliati amore mio 2 si farà? Il finale rema contro la seconda stagione

La serie Svegliati amore mio è giunta al finale di stagione. La fiction di Canale5 con Sabrina Ferilli, Ettore Bassi e Francesco Arca saluta gli spettatori. Il pubblico si è affezionato alla famiglia Santoro e alla coraggiosa Nanà. La terza puntata sarà un addio o solo un arrivederci? Vediamo qual è il quadro attuale riguardo all’ipotesi seconda stagione.
A cura di Daniela Seclì
3.344 CONDIVISIONI

Mercoledì 7 aprile, Canale5 lascerà spazio al finale di stagione di Svegliati amore mio. La serie tv diretta da Ricky Tognazzi e Simona Izzo, con Sabrina Ferilli, Ettore Bassi e Francesco Arca, giunta alla terza puntata, saluta gli spettatori. Il pubblico si è affezionato alla storia di Nanà, mamma coraggiosa, e alla sua famiglia. Dunque, a molti non dispiacerebbe assistere a nuovi episodi e continuare a seguire le vicende dei Santoro. Svegliati amore mio 2 si farà? Il finale della prima stagione rende improbabile la realizzazione della seconda stagione.

Il lieto fine sembra segnare l'addio a Nanà Santoro

Il finale della prima stagione di Svegliati amore mio, vede tutti i nodi giungere al pettine. Nonostante nella serie non manchi il dolore, la famiglia Santoro alla fine riesce a cavarsela. Ricordiamo che la trama è ispirata a una storia vera. Le anticipazioni ufficiali svelano che gli spettatori avranno il lieto fine che desiderano. Nel momento in cui scriviamo, l'ultima puntata non è ancora andata in onda, ma secondo le anticipazioni della terza puntata, Nanà riuscirà a vincere la sua battaglia contro il Mostro d'acciaio e otterrà, con le sue proteste, la bonifica della fabbrica. E poi, la notizia più bella. Sara, finalmente dimessa dall'ospedale, potrà tornare a casa e ricominciare a dedicarsi al nuoto, vincendo altri trofei. Insomma, tutto è ben quel che finisce bene. Il finale, dunque, sembra indicare che la miniserie si concluderà qui.

Mediaset, registi e produzione non si sono espressi

È anche vero, però, che la serie televisiva ha avuto un buon riscontro. In un'intervista rilasciata a Fanpage.it dopo la prima puntata, Ricky Tognazzi ha commentato entusiasta: "È la prima volta, in questi ultimi anni, che Mediaset vince la serata con una fiction. Già questo è motivo d'orgoglio. Quasi 4 milioni di persone sono tante. Non è un risultato scontato dato che si affronta un tema non facile. Si parla di realtà tragiche come quelle che si vivono nei pressi di una quarantina di acciaierie sparse in tutta Italia. Industrie che hanno portato prima benessere, lavoro, speranza e poi veleno, morte e disoccupazione. Un tema duro, che però la gente ha seguito con interesse e passione". La prima puntata, in effetti, è stata seguita da 3.814.000 spettatori pari al 16.1% di share. La seconda puntata, invece, ha interessato 3.586.000 spettatori pari al 14,7% di share. Insomma, un riscontro che in altri casi potrebbe strizzare l'occhio alla seconda stagione. Nello specifico, però, è arduo pensare a come riaprire la narrazione, anche focalizzandosi su Sara ormai adulta. Per il momento, non ci sono notizie ufficiali a riguardo. Mediaset, i registi Ricky Tognazzi e Simona Izzo e la casa di produzione Fabula Pictures non si sono espressi.

3.344 CONDIVISIONI
Svegliati amore mio, anticipazioni terza e ultima puntata del 7 aprile: il finale di stagione
Svegliati amore mio, anticipazioni terza e ultima puntata del 7 aprile: il finale di stagione
Made in Italy 2 si farà? Cosa sappiamo della seconda stagione
Made in Italy 2 si farà? Cosa sappiamo della seconda stagione
Chiamami ancora amore, il finale con Greta Scarano: "Addio Anna, la seconda stagione non si farà"
Chiamami ancora amore, il finale con Greta Scarano: "Addio Anna, la seconda stagione non si farà"
Gaetano Curreri ha avuto un malore durante un concerto, ora è in terapia intensiva
Gaetano Curreri ha avuto un malore durante un concerto, ora è in terapia intensiva
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni