144 CONDIVISIONI
18 Febbraio 2013
15:49

Stasera e domani c’è Volare, la grande storia di Modugno

Stasera e domani in prima serata, su Rai 1, c’è “Volare – La grande storia di Domenico Modugno”. Beppe Fiorello interpreta il grande cantante italiano in una fiction che aspira ad essere la migliore della storia recente della Rai.
144 CONDIVISIONI

Pochi giorni fa l'omaggio alla moglie di Domenico Modugno sul palco del Teatro Ariston, stasera e domani andrà finalmente in onda "Volare – la grande storia di Domenico Modugno" con Beppe Fiorello nei panni del grandissimo cantante italiano. Diretta da Riccardo Milani, la fiction racconterà la vita di Domenico Modugno, dagli esordi fino al suo più grande successo. Sarà la storia di un ragazzo del Sud che insegue in sogno con la consapevolezza di chi, con sacrificio, sa bene che alla fine riuscirà a farcela. La storia comincia con la fuga di "Mimmo" dal suo paesino natale per cercare il successo a Roma, nonostante quelli siano gli anni di chi cercava il lavoro nelle grandi fabbriche di Torino, Genova e Milano. Modugno, però, cercherà il successo nel mondo dello spettacolo, cercando di superare la prova di ammissione al Centro Sperimentale di Cinematografia. Nel frattempo, per cercare di guadagnarsi da vivere, Domenico Modugno andrà a cantare nei localini romani, fino a quando non arriverà l'ammissione al Centro. Arrivano giornate intense, tra studio e provini a Cinecittà e, alla sera, di nuovo nei locali a suonare.

L'avventura prosegue con l'incontro di alcuni amici che, il buon Mimmo, si troverà per tutto il resto della sua vita: Franco Migliacci (interpretato da Alessandro Tiberi), toscano sciupafemmine che disegna fumetti per bambini su un giornalino del Partito Comunista e Riccardo Pazzaglia (interpretato da Antonio D'Ausilio), napoletano che lavora come aiuto regista a Cinecittà ma con una passione smisurata per la musica. Tra delusioni e tante avventure, tra queste un incontro fortuito con Anna Magnani sulla scalinata del Campidoglio, Mimmo conoscerà l'amore: Franca Gandolfi (interpretata da Kasia Smutniak), giovane collega al Centro Sperimentale.

La seconda ed ultima puntata andra in onda domani, in prima serata, su Rai Uno.

144 CONDIVISIONI
Massimiliano Gallo, impresario di Modugno: "Insegnamo a credere nei sogni" (VIDEO)
Massimiliano Gallo, impresario di Modugno: "Insegnamo a credere nei sogni" (VIDEO)
Beppe Fiorello contro la Rai: "Distruggono la memoria di Modugno"
Beppe Fiorello contro la Rai: "Distruggono la memoria di Modugno"
Massimiliano Gallo: "Domenico Modugno è un modello di vita, ha realizzato i suoi sogni"
Massimiliano Gallo: "Domenico Modugno è un modello di vita, ha realizzato i suoi sogni"
26.870 di FabioGiuffrida
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni