Tra le sei coppie che metteranno in gioco le proprie relazioni nella prima edizione di Temptation Island Vip 2018, ci saranno anche due protagonisti del Trono Over di Uomini e Donne. Parliamo di Sossio Aruta e Ursula Bennardo, la cui relazione è iniziata nell'ultima stagione del programma di Maria De Filippi. TI Vip dovrebbe andare in onda a partire da ottobre, con la conduzione di Simona Ventura. Curioso che un'altra coppia proveniente dall'Over, Riccardo Guarnieri e Ida Platano, abbia partecipato alla versione classica del programma, quella "nip".

Chi è Sossio Aruta, il percorso a Uomini e Donne

Dei due, il nome più celebre è quello di Sossio: calciatore di Castellammare di Stabia, noto anche per la partecipazione al talent Campioni nel 2005, è sbarcato come Cavaliere al Trono Over a partire dal 2015 e si è imposto come uno dei protagonisti più in vista della trasmissione. Alle spalle ha un matrimonio finito con Rossella Neri, con cui si è scontrato più volte attraverso i media, da cui ha avuto Daniel Ciro e Diego. Aruta ha lamentato in diverse occasioni di non riuscire a vedere spesso i due figli. Dopo essersi costruito una fama da seduttore e aver auto diverse relazioni all'interno del programma, nel corso della stagione 2018-19 ha iniziato a frequentare Ursula Bennardo, con cui è nata una relazione stabile.

Chi è Ursula Bennardo

Ursula proviene da San Vito (provincia di Taranto), ha 36 anni e lavora in una scuola professionale per estetiste e acconciatori. Ha vinto la fascia di Miss Mamma Italiana Canosa di Puglia nel 2016. Si è sposato a 18 anni e ha avuto tre figli che oggi hanno 17, 15 e 13 anni, ma dopo sei anni il matrimonio è fallito. La Bennardo sostiene di aver trovato il primo vero amore soltanto tre anni fa, con un altro uomo con cui è poi è finita dolorosamente.

Le altre coppie di Temptation Island Vip 2018

Le altre cinque coppie che vedremo mettere in gioco il loro amore a Temptation Island Vip sono Nicoletta Larini e Stefano Bettarini, Valeria Marini e Patrick Baldassari, Nilufar Addati e Giordano Mazzocchi, Alessandra Sgolastra e Andrea Zenga, Marcella Esposito e Fabio Esposito.