Il gruppo BoomDaBash ha scelto Rocco Hunt come ospite per la serata dedicata ai duetti. Gli artisti si esibiranno sulle note di "Per un milione", il brano della band musicale italiana di origine salentina in gara alla 69esima edizione del Festival della canzone italiana.

Chi sono i BoomDaBash

I BoomDaBash questa estate sono stati i veri protagonisti della scena musicale. Il singolo "Non ti dico no", cantato insieme alla regina del rock Loredana Bertè è stato un vero e proprio tormentone.La band è composta da Blazon (Angelo Cisternino), Biggie Bash (Angelo Rogoli, voce), Payà (Paolo Pagano, voce) e Mr Ketra (Fabio Clemente). Tra i loro album si ricordano "Uno" (2008),Mad(e) in Italy (2011), Superheroes (2013) "Radio Revolution" (2015). Vantano collaborazioni con nomi importanti del rap come Fedez, Jake La Furia e Fabri Fibra. Tra i BoomDabash e Hunt c'è un rapporto di lavoro, ma anche di profonda stima ed amicizia, come confermato dalla stessa band:

Quando abbiamo dovuto scegliere l’artista che avrebbe duettato con noi a Sanremo, abbiamo pensato a chi negli anni ha creduto in noi. A chi ci ha dato la sua fiducia incondizionatamente. A chi un giorno, dopo essere sceso dal palco di un nostro concerto disse : “Oggi mi sono sentito parte di qualcosa di grande, insieme a voi”. Quel palco era quello di San Foca e quel ragazzo era Rocco Hunt. “Un amore così grande come un fuoco che non si spegne, mai.”

Rocco Hunt a Sanremo 2019

Dopo la sua vittoria a Sanremo 2014 nella categoria Giovani Proposte, con la canzone "Nu juorno buono", (primo brano rap a vincere il cui videoclip ha segnato un record: 27 milioni di visualizzazioni) il cantante Rocco Hunt (vero nome Rocco Pagliarulo) ritorna sul palco dell'Ariston duettando con i BoomDaBash sulle note di "Per un milione", brano in gara di cui è anche lui autore.