Sangiovanni, nome d'arte di Giovanni Pietro Damian, affida a Instagram le prime parole dopo la finale di Amici 20 e la vittoria della fidanzata Giulia Stabile: "Fiero di te, che mesi emozionanti e intensi", aggiunge a corredo di una foto di loro due complici con le coppe in mano. La ballerina preparata da Veronica Peparini ha portato a casa il premio più ambito ma soprattutto il suo primo grande amore, di quelli che non si dimenticano facilmente.

Arrivare in finalissima con i vostri voti, riuscire a trasmettere un messaggio, crescere, essere accettato per ciò che sono. Cantare su un palco. Fiero di te Giulia @giugiulola. Che mesi emozionanti e intensi @amiciufficiale, GRAZIE DI CUORE! Grazie per il Premio Tim della Critica, Premio delle Radio per “malibu”, Premio SIAE. E ora? Già sapete: LESSGOOO! SEMPRE!

Come si sono innamorati Giulia e Sangiovanni

Giulia Stabile ha vinto Amici 20 e Sangiovanni non è di certo tornato a casa a mani vuote. Sono stati loro gli assoluti protagonisti di questa edizione, con le loro storie delicate e fragili, un'insicurezza sempre accovacciata nell'angolo a minare i loro percorsi e la semplicità dei loro anni, visibile dalle sforbiciate divertite sul palco ricoperto di coriandoli a festa. Sono caduti più volte in questa tenera relazione, non hanno mai urlato le loro ragioni e si sono tenuti stretti negli abbracci bagnati da lacrime che appartenevano al passato. Il presente, senza dubbio, contiene molti più sorrisi e un percorso in salita, verso i palchi di tutta Italia.

Mancano ancora le parole di Giulia

È quello che Giulia ha sempre augurato al suo Sangio, così come ha fatto lui appena è finita questa esperienza, riservando anche a lei le prime parole dopo l'uscita dal programma. Non poteva essere altrimenti, vista la loro unione simbiotica di questi mesi. Grande è l'attesa per la prima intervista di Giulia Stabile, nella quale finalmente potrà dare voce ai suoi sentimenti e spiegare cosa ha significato questa scuola di Amici nella sua giovane vita da ballerina con i piedi per terra e la testa meravigliosamente per aria.