Venerdì 27 settembre, Canale5 lascerà spazio alla terza puntata della serie televisiva ‘Rosy Abate 2‘. La trama dell'amatissima fiction con Giulia Michelini e Vittorio Magazzù è arrivata a un punto di svolta. La regina di Palermo, infatti, vivrà un momento di grande sconforto. Da una parte, il figlio Leonardo le ha voltato le spalle per amore di Nina. Ciò le provoca enorme dolore. Ma questo non è tutto. Il giovane ha deciso di stare dalla parte di Costello, l'uomo che ha chiesto la testa di sua madre dopo uno sgarro subito. L'appuntamento con la terza puntata di ‘Rosy Abate 2‘ è alle ore 21:20 su Canale5.

Anticipazioni terza puntata

Rosy Abate è stata abbandonata da suo figlio Leonardo. Così, precipita nello sconforto. La donna non riesce ad accettare che Leo abbia avuto il coraggio di voltarle le spalle. Il giovane, infatti, ha preso la sua decisione. Vuole stare dalla parte di Nina, la donna di cui è perdutamente innamorato, e di Costello che considera ormai un padre putativo. Costello, tuttavia, è lo stesso uomo che ha chiesto la testa di Rosy Abate. La ‘regina di Palermo' dovrà stare molto attenta. L'uomo la vuole morta perché ha rivelato alla polizia i suoi traffici con i siciliani.

Il cast della fiction con Giulia Michelini

Giulia Michelini interpreta Rosy Abate; Mario Sgueglia interpreta Luca Bonaccorso; Vittorio Magazzù interpreta Leonardo; Davide Devenuto interpreta Costello; Paola Michelini interpreta Regina Mainetti; Maria Vera Ratti interpreta Nina; Bruno Torrisi interpreta il Questore Licata; Daniela Virgilio interpreta Nadia; Gianluca Di Gennaro interpreta Diego; Vincenzo De Michele interpreta Maometto; Giovanni Amura interpreta Ciro, Giordano De Plano interpreta Pietrangeli; Claudio Gioè interpreta Ivan Di Meo.