Il mese scorso è stata annunciata la serata speciale con Roberto Saviano, in onda su Deejay Tv. L'appuntamento è per lunedì 28 dicembre alla 21:15. Nel corso dell'evento dal titolo Imagine, lo scrittore e giornalista ripercorrerà gli episodi salienti del 2015. Repubblica.it ha fornito alcune anticipazioni.

La puntata si aprirà con una frase di Cartiere-Bresson "Osservo osservo osservo. Sono uno che comprende attraverso gli occhi". In studio ci sarà un kalashnikov. A Repubblica, Saviano ha spiegato la sua scelta:

"È l'oggetto dell'anno: ha ucciso più di tutti. Più delle bombe, più dei thank. L'AK-47 è il protagonista di tutte le guerriglie del XX secolo, sempre in primo piano, dal Vietnam alla Palestina, ai massacri in Somalia e in Cecenia. Un kalashnikov ha ucciso nel 1982 il generale Dalla Chiesa, uguale a quello che imbracciano i narcos messicani o a quello che incrocia una zappa sulla bandiera del Mozambico. E oggi viene imbracciato dai militanti dell'Isis così come dalle donne dell'Unità di Protezione Popolare siriana che li combattono."

Così, facendo scorrere le immagini che hanno sconvolto, emozionato o fatto riflettere nel corso degli ultimi 12 mesi, Roberto Saviano affronterà diversi argomenti. Dalla foto di Aylan, il bimbo morto sulla spiaggia di Bodrum, ai 55 milioni di follower conquistati da Kim Kardashian a suon di foto hot. Dall'abbraccio di Vinci e Pennetta, ai funerali dei Casamonica, passando per la storia dell'archeologo di Palmira Khaled Asaad decapitato dall'Isis.

Ospite d'eccezione Lorenzo Cherubini, che ha accettato con gioia di essere parte di Imagine, a dimostrazione della stima che prova nei confronti di Saviano. Repubblica ha riportato un breve stralcio del suo intervento:

"Alla musica è concessa l'ingenuità. È strano essere in tour in questo periodo, c'è la polizia con i cani antiesplosivo, la gente si mette in fila. Il conflitto ti colloca nel mondo ma c'è una parola che vale di più, è amore".

Tra gli ospiti anche la campionessa paralimpica Martina Caironi. La giovane spiegherà come l'incidente che ha portato all'amputazione della gamba, non abbia compromesso la sua voglia di vivere e vincere. La serata si concluderà con un omaggio a Mario Dondero il fotografo scomparso nei giorni scorsi.