Giorgio Locatelli è entrato a far parte della squadra di Masterchef dall'edizione 2018, quando è di fatto subentrato a Carlo Cracco dopo l'addio al format di quest'ultimo. Lo chef, che prima di questa esperienza non è era ancora noto a livello televisivo, ha saputo subito immergersi nell'atmosfera e le dinamiche del programma, riuscendo subito a sviluppare una sintonia con il pubblico da casa. Oltre alla televisione e alla nuova stagione di Masterchef, che partirà il 19 dicembre, Locatelli non ha affatto abbandonato la sua attività primaria, ovvero quella di stare in cucina. E la realizzazione delle sue aspirazioni professionali ha trovato in Londra il luogo perfetto.

Come i suoi colleghi giudici, anche Giorgio Locatelli lavorerà la sera del 31 dicembre, quando il suo ristorante londinese, Locanda Locatelli, sarà aperto al pubblico per l'ultima cena dell'anno. Se per caso vi doveste trovare in vacanza da quelle parti, è ancora possibile prenotare una cena raffinata per la notte di San Silvestro e sul sito del ristorante è possibile trovare menu e prezzi per la serata.

Il menu della serata

Letto da un italiano, il menu di Locanda Locatelli può apparire eccessivamente "tradizionale", ma va sottolineato proprio come il ristorante sia situato nella capitale inglese e dunque punti a rimarcare l'italianità delle portate. Dagli Spaghettini Felicetti e Caviale Oscietra, accompagnati da una selezione di pane, grissini e olive, all'antipasto con insalata d’astice e mele, capesante, cotechino e lenticchie, oltre che insalata di vegetali alla griglia, radicchio, pinoli e basilico. Sui primi non possono mancare i tortellini in brodo, raviolo al tuorlo d’uovo e tartufo bianco, oltre che risotto alla lepre e liquirizia e tagliolini alle ostriche.

Il costo della cena di capodanno 2019 a Locanda Locatelli

Il prezzo per cenare la sera di capodanno a Locanda Locatelli a Londra è di 220 sterline, vini esclusi, come indicato sul sito internet ufficiale del locale. Un prezzo sostanzialmente in linea con quello proposto dal suo collega Bruno Barbieri nel suo ristorante bolognese Fourghetti e per certi versi simile a quello del ristorante di Carlo Cracco in galleria a Milano.