Pio e Amedeo condurranno Scherzi a parte? È il settimanale Chi ad avanzare l'ipotesi secondo la quale il duo comico potrebbe essere al timone della nuova edizione del programma di Canale5. Al momento, non c'è ancora la conferma ufficiale. Intanto, la produzione sta già realizzando gli scherzi che gli spettatori potranno vedere prossimamente.

Pio e Amedeo e il programma Felicissima sera

Il settimanale Chi, nella rubrica Chicche di Gossip, ha ricordato che Pio e Amedeo avrebbero dovuto condurre un programma tutto loro. In un'intervista rilasciata a Radio 105, spiegarono che proprio quando si stava mettendo in moto la realizzazione di questo nuovo progetto intitolato Felicissima sera, l'emergenza Coronavirus ha compromesso i piani di Mediaset: "Eravamo pronti per partire su Canale 5 con un programma in studio, avevamo fatto l'upgrade, ma purtroppo è arrivata tutta questa cosa e ci siamo fermati. Il programma è solo rimandato".

Pio e Amedeo al posto di Paolo Bonolis?

Ricordiamo che dopo volti amatissimi come Teo Teocoli, Gene Gnocchi, Massimo Lopez, Simona Ventura, Marco Columbro, Diego Abatantuono, Claudio Amendola e Luca e Paolo, le ultime due edizioni andate in onda nel 2015 e nel 2018, sono state egregiamente condotte da Paolo Bonolis. Saranno Pio D'Antini e Amedeo Grieco a prendere il suo posto al timone della prossima edizione di Scherzi a Parte? Ecco quanto sostiene il settimanale Chi:

"I comici foggiani Pio e Amedeo, scoperti e lanciati da Maria De Filippi, forti di un contratto che garantiva la messa in onda di un programma tutto loro, potrebbero condurre Scherzi a parte. In questi giorni la produzione sta realizzando gli scherzi che andranno in onda nella prossima edizione. Ma che fine ha fatto Paolo Bonolis, che ha presentato la scorsa stagione? C'è forse maretta in Mediaset con il conduttore dei record?".