Ospiti di Radio 105, Pio e Amedeo hanno parlato del loro futuro in tv. A partire da lunedì 4 maggio, gli spettatori avranno modo di rivedere le repliche di Emigratis. Così, Italia1 tenta di regalare un po' di leggerezza in un momento estremamente delicato come quello dell'emergenza Coronavirus. I due comici hanno parlato del futuro del programma che li ha resi famosi.

Emigratis 4 non si farà, Pio e Amedeo spiegano perché

Pio D'Antini e Amedeo Grieco hanno chiarito che per loro Emigratis appartiene ormai al passato. Hanno ironizzato su cosa penserebbero i loro figli, se assistessero al programma: "Una nuova stagione? Siamo diventati padri, già stasera sarà dura far vedere ai nostri figli cosa hanno fatto i loro genitori fino a poco tempo fa. Non vorrei che mia figlia mi venisse tolta dai servizi sociali". Ricordiamo che Pio e Amedeo sono entrambi sposati. D'Antini è legato a Cristina Garofalo. La coppia ha una figlia, Chiara. Grieco è sposato con Maria Finizio. Sono genitori di Federico e Alice. Insomma, per il momento non sembrano esserci possibilità di assistere a nuovi episodi di Emigratis. I comici hanno chiarito di aver riposto quel programma "nel cassetto" e che tornerebbero a farlo solo una volta falliti.

Per Pio e Amedeo un nuovo programma: Felicissima sera

Pio e Amedeo erano ormai pronti a tornare in tv con un nuovo programma intitolato Felicissima Sera. Purtroppo, però, i tempi si sono protratti. Inizialmente, il debutto era previsto per il 25 marzo, ma l'emergenza Coronavirus ha impedito la messa in onda. Al momento non si sa quando il progetto andrà in porto. La situazione è sospesa: "Eravamo pronti per partire su Canale 5 con un programma in studio, avevamo fatto l'upgrade, ma purtroppo è arrivata tutta questa cosa e ci siamo fermati. Il programma è solo rimandato".