Pietro Delle Piane confessa di avere manifestato non poche riserve prima di decidersi a partecipare a Temptation Island 2020. L’attore racconta a Uomini e Donne Magazine che sarebbe stata la compagna Antonella Elia a spingerlo a mettere alla prova il loro rapporto, in vista della possibilità di uscire ancora più uniti dal programma e procedere, come da programmi, all’organizzazione del loro matrimonio:

La spinta nasce da Antonella. Non avendo mai partecipato a un format simile o a un vero e proprio reality, mi frenava l'idea di non conoscere l'ambiente e, inizialmente, proprio per questa ragione, avevo tante riserve. Lei mi ha convinto dicendomi che era un'avventura dove avremmo potuto mettere alla prova il nostro rapporto in vista di grandi progetti e mi sono convinto. […] Proveremo Temptation Island e se lo supereremo ci sposeremo davvero. Se finirà male vorrebbe dire che prima o poi sarebbe finita così comunque. Lei sostiene che sia io il più geloso ma anche lei mi ha dimostrato più volte di esserlo molto. Certe cose la fanno infuriare, mentre altre no. Sarà bello capire questo aspetto di Antonella.

Antonella Elia intimorita: “Ho parlato con Sossio Aruta e Serena Enardu”

Antonella è certa di uscire dal programma con Pietro ma ammette di essersi spaventata una volta ascoltati i racconti di Sossio Aruta e Serena Enardu, due ex protagonisti del programma conosciuti nella Casa del Grande Fratello Vip: “Ho avuto modo di parlare con Serena e Sossio e ascoltando le loro esperienze, finite in modo brusco durante il falò finale, mi sono un po’ intimorita…Mi hanno terrorizzato”.

La gelosia, il problema che Pietro e Antonella proveranno a gestire

Antonella e Pietro hanno le idee chiare in merito a quanto rischierà di infastidirli una volta entrati nei villaggi destinati ai fidanzati e alle fidanzate di Temptation Island. Delle Piane teme la gelosia: “Più che i gesti, le intenzioni che si nasconderanno dietro. Basta magari uno sguardo, una parola, una carezza data in un certo modo, per farmi perdere la lucidità. Se dovessi vedere qualcosa di forte chiamerò senz’altro il falò anticipato”. Elia, invece, è convinta che non avrà forti reazioni: “Ancora non lo so. Non penso di essere una donna gelosa. A meno che non lo vedrò baciare appassionatamente una single o tradirmi, l’idea di guardarlo giocare e ridere con un’altra non credo mi turberà”.