Intervistato dal settimanale Chi, il tenore Vittorio Grigolo racconta i motivi del suo addio al serale di Amici. Coach della squadra blu, ha lasciato il suo team a poche puntate dalla finalissima. Per la prima volta nella storia recente del serale del programma, due direttori artisti hanno fatto un passo indietro prima che i giochi fossero definitivamente conclusi. Come Grigolo, anche Ricky Martin ha abbandonato il timone della squadra bianca, con i ragazzi che sono stati messi nella condizione di cavarsela da soli.

Le parole del coach della squadra blu

Grigolo racconta che il motivo dell’uscita di scena anticipata sarebbe da imputare a una decisione di Maria De Filippi: “Ora sto preparando Tosca per la Royal Opera House, mi esibirò il 27, ma avrei anche potuto continuare, avrei potuto volare da Londra al sabato. La verità, però, è che Maria alla fine voleva mettere i ragazzi nella condizione di lavorare da soli, lei vuole vedere come si gestiscono. Ed è comprensibile”. In effetti, è stata proprio questa la motivazione cui ha dato voce la De Filippi per spiegare l’uscita di scena di entrambi i coach.

Gli allievi che concorrono alla vittoria

A restare in gara per la vittoria del talent show sono 5 allievi: i cantanti Tish, Giordana Angi e Alberto Urso e i ballerini Vincenzo Palumbo e Rafael Quenedit Castro. La sfida prevede che tutti affrontino tutti al fine di decretare il vincitore di questa edizione. La finalissima di questa edizione è prevista per sabato 25 maggio. Non saranno tutti e 5 gli allievi rimasti in gara, quindi, a guadagnare l’accesso all’ultima puntata. Nel corso della semifinale di sabato prossimo, la commissione interna, la giurata Loredana Bertè e il pubblico da casa avranno il compito di restringere ulteriormente la rosa, per poi arrivare nell’arco di pochissimi altri giorni all’elezione di un vincitore.