24 Marzo 2017
20:03

Paura a Lo scherzo perfetto: la vittima estrae un coltello, interviene la produzione

Attimi di terrore a “Lo scherzo perfetto”, la trasmissione condotta da Teo Mammucari su Italia1. La vittima di una burla la prende male ed estrae un coltello. La produzione è costretta a intervenire per calmare gli animi.
A cura di Stefania Rocco

Momenti di terrore a Lo scherzo perfetto, la trasmissione condotta da Teo Mammucari su Italia1. Due amici, Salvo e Michele, decidono di far credere a Guido, la vittima, si aver vinto 78 milioni di euro al Superenalotto. A giocare la sestina vincente è stato Salvo che, uscito per recarsi in ricevitoria, non torna che abbandona temente dopo la “fortunata” estrazione. Quando l’uomo rientra in casa, però, sostiene di non avere giocato i numeri vincenti: “Ho ordinato le pizze, poi ho giocato tutti i soldi che avevo e non ho fatto le schedine”. Guido non gli crede: è convinto che l’amico stia facendo il furbo e che voglia tenersi per se la giocata con la vincita realizzata. Furioso, tenta di estorcergli la verità arrivando perfino alle minacce: “Se tu non tiri fuori la schedina io prendo le tue viscere e ti impicco. Ti spello vivo”.

Michele, altro amico e complice dello scherzo, continua a cercare di tenere gli animi tranquillo ma Guido non ne vuole sapere. La sua rabbia è fomentata dalle scuse accampate da Salvo, una più strampalata dell’altra. Quando l’amico si rifusa ancora di consegnare la schedina, accade l’impensabile. Guido invita Michele a tenere fermo l’amico e si allontana per andare in cucina. Torna dopo pochi istanti impugnando un coltello. È a quel punto che la produzione del programma decide di intervenire con prontezza, nel tentativo di scongiurare il peggio (qui il video)

Le polemiche sullo scherzo: “Non doveva essere mandato in onda”

Dopo la messa in onda dello scherzo, che è dovuto terminare in fretta e furia nel timore che si sfiorasse una tragedia, il pubblico del programma si è detto sconvolto e infastidito. Gli spettatori sostengono che un momento del genere non sarebbe mai dovuto finire in onda, soprattutto non in prima serata. Il caso verificatosi a Lo scherzo perfetto è stato equiparato alla gaffe di Parliamone sabato che è costata il posto a Paola Perego e la chiusura della trasmissione.

"Cerchiamo ragazze con disturbi alimentari”, interviene la società di produzione tv e casting
Sua nonna è la vittima di una serie di scherzi tremendi: il video diventa virale
Sua nonna è la vittima di una serie di scherzi tremendi: il video diventa virale
215 di ViralVideo
Scherzo a Baby K con il cameraman eccitato e un sms a Tiziano Ferro:
Scherzo a Baby K con il cameraman eccitato e un sms a Tiziano Ferro: "Sei stato uno stronzo!"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni