La puntata di sabato 14 novembre 2020 di Ballando con le stelle, si è conclusa indicando i nomi delle coppie che hanno avuto accesso alla finale. Tra i concorrenti di questa edizione, chi è riuscito a raggiungere questo primo traguardo è stato Paolo Conticini insieme alla sua insegnante Veera Kinnunen. Per ringraziare coloro che li avevano votati in puntata, l'attore pubblica un post nel quale comunica questo soddisfacente risultato, ma tra i vari commenti non passa inosservato quello di Massimo Boldi, risultato davvero di cattivo gusto. Tanto che, il comico, si è trovato costretto ad eliminarlo.

Il commento di Massimo Boldi

Una frase quella che per pochi minuti è comparsa sotto allo scatto pubblicato dall'attore toscano che ha destato l'indignazione di molti utenti che non hanno esitato a manifestare il proprio dissenso. Massimo Boldi, infatti, aveva scritto: "Trombala..se lo merita!". Un commento piuttosto sessista, rivolto ovviamente alla bella Veera. Il comico milanese deve essersi reso conto di aver commesso un errore non da poco, muovendo le dita sulla tastiera senza pensare alle conseguenza e ha dopo qualche minuto cancellato quanto aveva scritto. Non sono mancate le repliche di alcuni utenti che hanno ritenuto quel commento offensivo tanto nei confronti della ballerina, quanto per la moglie di Conticini e chi lo ha accusato di aver scritto una frase disgustosa, sottolineando quanto una battuta del genere non suscitasse nessuna ilarità.

Le scuse di Massimo Boldi

L'attore, visto il clamore suscitato dal suo commento, ha deciso di fare ammenda e chiedere scusa per quanto detto. Su Facebook, infatti, Massimo Boldi scrive: "Voleva essere un commento goliardico tra amici, ne è uscita una “presunta” offesa. Chiedo scusa al genere femminile verso cui ho da sempre nutrito rispetto e affetto." Il comico ha voluto sottolineare l'attenzione che ha sempre rivolto all'universo femminile e cercando di mettere in luce la bonarietà del gesto.

L'attore spesso criticato sui social

Non è la prima volta che Massimo Boldi viene attaccato sui social per aver utilizzato in maniera inappropriata questi mezzi di comunicazione. L'attore, infatti, si è scagliato anche contro la gestione dell'emergenza sanitaria scatenando il dissenso di coloro che lo seguono e di altri utenti che, più di una volta, hanno sottolineato come il fatto di essere un personaggio famoso dovrebbe indurlo ad usare i social come mezzo per comunicare dei messaggi importanti e non fuorvianti.