1.093 CONDIVISIONI
10 Novembre 2011
19:19

Paolini disturba Porta a Porta: Berlusconi ha il pisellino [VIDEO]

Gabriele Paolini interrompe lo speciale di Porta a Porta insultando Berlusconi: in studio Bruno Vespa invita la sua giornalista a dargli un calcio e poi prende in giro Paolini.
1.093 CONDIVISIONI
http://www.youtube.com/watch?v=KIBZ5Mtk0SM&feature=player_embedded
Gabriele Paolini interrompe lo speciale di Porta a Porta insultanto Berlusconi: in studio Bruno vespa invita la sua giornalista a dargli un calcio ma poi prende in giro Paolini

Dopo che Paolini è stato aggredito da Summonte del Tg5 durante una sua azione di disturbo, pensavamo che sarebbe passato un po’ di tempo in più per rivederlo all’opera in tv sempre a rischio di prendere botte. Ma l’occasione della crisi di governo con le dimissioni di Berlusconi è troppo ghiotta per far restare a casa il più noto disturbatore tv italiano e quindi, non curante di ulteriori possibili denunce che gli possono essere fatte per interruzione del servizio pubblico, come quella ricevuta da Mediaset, Paolini è sceso in strada e si è imbattuto nelle telecamere di Porta a Porta.

Il programma di Bruno Vespa, nella serata del 9 novembre 2011, è andato in onda per la prima volta in prima serata ed è stato dedicato, come è ovvio che sia, alle difficili giornate che sta vivendo la maggioranza al governo con il pericolo della caduta di Berlusconi e l’affacciarsi di un nuovo governo di centro destra o di nuove elezioni.

L'incursione di Paolini a Porta a Porta e gli insulti a Silvio Berlusconi

Vespa si è collegato con la sua inviata a Roma ma, mentre la giornalista sta raccontando le ultime news politiche, si è avvicinato Gabriele Paolini che, inizialmente si è messo in posa alle sue spalle in silenzio e immobile ma poi, notando i sorrisini di Vespa, si è avvicinato al microfono e ha urlato: “Berlusconi ha un pisellino. Berlusconi è un pedofilo”.

“Berlusconi ha un pisellino. Berlusconi è un pedofilo”
Gabriele Paolini
Vespa in studio ha continuato a sorridere e poi ha dato un consiglio alla sua inviata: “Su, dagli un calcio, come fece la buonanima di Frajese”. Poi l’inviata si è girata e dopo pochi istanti Paolini è stato trascinato via e ciò ha permesso la continuazione della diretta, non prima di permettere l’ennesima battuta a Bruno Vespa che ha detto: “Ma Paolini, ancora a fare queste cose, c’hai un’età”.

Dopo la fine del collegamento, Vespa si è seduto tra Rosy Bindi e Antonio Di Pietro e ha commentato l’accaduto, ma subito Ignazio La Russa ha sottolineato questa improvvisa collocazione del conduttore e deluso ha detto: “Anche lei con loro? Da lei non me lo aspettavo”. A La Russa ha risposto Di Pietro che ha affermato: “Ma lo sai che Vespa sta sempre col Governo”.

Il padrone di casa ha zittito tutti scherzosamente e ha archiviato anche l’invasione di Paolini su Rai 1 dicendo: “Questa è la terza camera del Parlamento? E allora un po’ di rispetto per le istituzioni”.

1.093 CONDIVISIONI
Paolini disturba la diretta della sentenza di Amanda Knox della Cnn
Paolini disturba la diretta della sentenza di Amanda Knox della Cnn
Paolini condannato al carcere per un insulto a Berlusconi del 2004
Paolini condannato al carcere per un insulto a Berlusconi del 2004
Vespa vola sul Costa Concordia per Porta a Porta
Vespa vola sul Costa Concordia per Porta a Porta
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni