633 CONDIVISIONI
Pamela Prati e il caso Mark Caltagirone

Pamela Prati dopo il presunto scontro con Silvia Toffanin a ‘Verissimo’: “Non sono scappata”

Pamela Prati è reduce dall’intervista con Silvia Toffanin. Secondo le indiscrezioni diffuse da Riccardo Signoretti, il confronto con la conduttrice di ‘Verissimo’ sarebbe stato decisamente burrascoso. La showgirl è intervenuta sui social per smentire di essere scappata dallo studio. Poi ha invitato gli spettatori ad assistere all’intervista che andrà in onda sabato 11 maggio.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Daniela Seclì
633 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Pamela Prati e il caso Mark Caltagirone

Secondo le indiscrezioni trapelate, sarebbe stato un pomeriggio decisamente travagliato per Pamela Prati. La showgirl è stata ospite di Silvia Toffanin per parlare del matrimonio, slittato come anticipato da Fanpage.it, con Marco Caltagirone. Riccardo Signoretti ha diffuso sulla sua pagina Facebook, i dettagli di quanto sarebbe accaduto nel corso dell'intervista avvenuta nello studio di ‘Verissimo‘. In queste ore, la Prati ha dato la sua versione dei fatti. Ma andiamo con ordine.

Silvia Toffanin si sarebbe scontrata con la showgirl

Secondo quanto dichiarato da Signoretti, direttore del settimanale ‘Nuovo', l'intervista si sarebbe svolta in un clima decisamente teso (qui il resoconto dettagliato). Silvia Toffanin, infatti, avrebbe chiarito sin da subito di non riuscire a credere all'esistenza del presunto imprenditore Marco Caltagirone. Inoltre, avrebbe rivelato le condizioni imposte per ottenere l'intervista con lui. Secondo Riccardo Signoretti, la conduttrice avrebbe spiegato:

"Ci hanno proposto di avere Caltagirone di spalle. Oppure in videochiamata con Skype. Ma dove siamo? A Dallas? A Beautiful? Vorrei crederti ma è impossibile. Non posso credere all'esistenza di Marco. […] Mi sento presa in giro. Io come Barbara d'Urso. Vorrei crederti con tutta me stessa ma è impossibile, non posso nemmeno credere all'esistenza di Mark Caltagirone".

Pare che l'uomo si sia rifiutato di presentarsi in studio perché contrariato all'idea di dover firmare la liberatoria e il contratto. La motivazione sarebbe la mancata volontà di accettare compensi data la sua ricchezza. Infine, Silvia Toffanin avrebbe proposto di telefonare all'imprenditore, ma la chiamata non avrebbe avuto risposta. Così, la conduttrice avrebbe accusato Pamela Prati di avere ingannato sia lei che Barbara D'Urso. Quest'ultima, durante la puntata di ‘Live – Non è la D'Urso' trasmessa mercoledì 8 maggio, ha mostrato agli spettatori la prima foto di Caltagirone. Il paparazzo Maurizio Sorge, tuttavia, si è messo in contatto con Fanpage.it sostenendo che sia stata l'agente della Prati, Pamela Perricciolo a far circolare quello scatto.

Pamela Prati e l'indiscrezione sull'abbandono dello studio

Riccardo Signoretti ha raccontato, infine, che Pamela Prati si sarebbe offerta di andare dietro le quinte a chiamare lei stessa il presunto futuro marito. Tuttavia, una volta uscita dallo studio, non sarebbe più rientrata tanto da portare Silvia Toffanin a spazientirsi: "Pamela è andata via. Stiamo degenerando". Dagospia, tuttavia, ha aggiunto un ulteriore dettaglio. Secondo quanto sostiene il giornalista Giuseppe Candela, infatti, la showgirl sarebbe rientrata a distanza di una ventina di minuti e avrebbe accettato di far vedere le foto dei figli e di Marco Caltagirone solo a Silvia Toffanin.

La dichiarazione di Pamela Prati

A seguito delle indiscrezioni trapelate sul suo conto, Pamela Prati è intervenuta su Instagram. La showgirl ci ha tenuto a smentire solo un particolare della storia. Ha chiarito di non essere affatto scappata dallo studio. Ha invitato, poi, tutti a seguire la puntata di ‘Verissimo' in onda sabato 11 maggio, che la vedrà protagonista insieme alla sua agente Eliana Michelazzo.

Immagine
633 CONDIVISIONI
194 contenuti su questa storia
“Hanno preso in giro un bambino”: parla la madre del presunto finto figlio di Prati e Caltagirone
“Hanno preso in giro un bambino”: parla la madre del presunto finto figlio di Prati e Caltagirone
Caso Prati-Caltagirone, la madre del presunto finto figlio: “Volevano si fingesse malato”
Caso Prati-Caltagirone, la madre del presunto finto figlio: “Volevano si fingesse malato”
Processo Sebastian Caltagirone: la sottosegretaria Wanda Ferro sarà chiamata a testimoniare
Processo Sebastian Caltagirone: la sottosegretaria Wanda Ferro sarà chiamata a testimoniare
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni