La stagione di Uomini e Donne è ormai finita, ma già si pensa alla prossima che andrà in onda a settembre e sembra proprio che ci siano delle novità all'orizzonte. Il dating show più famoso della televisione italiana potrebbe subire dei cambiamenti che potrebbero cambiare l'assetto del programma che abbiamo visto finora, diviso in Trono Classico e Trono Over, ma a quanto pare Maria Dei Filippi e gli autori hanno pensato di creare una nuova formula in cui siano insieme e non più separati.

Il passaggio virtuale di Uomini e Donne

Stando a quanto riportato dal sito web de Il Fatto Quotidiano sembrerebbe che il noto format di Canale 5 abbia in cantiere di cambiare le sue vesti, riflessione nata proprio dopo la fine di questa stagione. Già ad aprile, infatti, Uomini e Donne aveva adottato la formula del corteggiamento a distanza, per attenersi alle norme di distanziamento sociale previste dall'emergenza sanitaria ancora in corso. Superata questa fase che non ha destato grande entusiasmo da parte del pubblico che, infatti, non ha seguito con assiduità le puntate di "Corteggiami con le parole" in cui la scena era affidata a Giovanna Abate e Gemma Galgani, dopo qualche settimana la produzione ha chiesto di tornare in studio. Riappropriatisi della dimensione televisiva degli studi Mediaset, il Trono Classico e quello Over hanno continuato a coesistere.

Trono Classico e Over insieme

Questa soluzione aveva regalato soddisfazioni anche in termini di ascolti, dal momento che il Trono di Giovanna, con l'arrivo dell'Alchimista proveniente dalla formula virtuale è schizzato nella curva pomeridiana, stessa cosa per l'arrivo di Sirius-Nicola Vivarelli che ha ravvivato il trono di Gemma. Insomma, questo mix sembra proprio che funzioni e le voci su una presunta cancellazione del trono classico sembra siano state accantonate. Dal lunedì al venerdì alle 14.45 su Canale 5 dovrebbe andare in onda questa nuova versione di Uomini e Donne, che strizza l'occhio alla spontaneità dei suoi partecipanti e che celebra l'amore di ogni età.