Soleil Sorge viene messa alle strette e confessa a Barbara D'Urso a Pomeriggio 5 di avere i messaggi di Marco Ferrero, in arte Iconize, in cui il ragazzo le confessa di volersi colpire da solo per inscenare un attacco omofobo per strada. "Eravamo a cena io, lui e mi mamma e mi disse che voleva colpirsi da solo" ha dichiarato, confermando la versione che avrebbe voluto vedere in un pacco di surgelati la soluzione per procurarsi dei lividi in ambito domestico. Barbara D'Urso su tutte le furie, ha fissato la camera e si è rivolta all'ex di Tommaso Zorzi: "È una cosa orrenda, se davvero è così, te lo dico subito, tu non mi usi!".

Le accuse partite dalla casa del Gf Vip 2020

Questa storia era uscita fuori nella casa del Grande Fratello dopo il racconto di Dayane Mello proprio a Tommaso Zorzi. La modella aveva spifferato all'ex di Iconize, ora concorrente amatissimo di Alfonso Signorini, di essere venuta a conoscenza tramite le parole dell'amica Soleil Sorge che Marco Ferrero si era procurato questi lividi da solo per costruire una storia intorno gli attacchi omofobi per strada. Zorzi allibito pare ne fosse in parte a conoscenza ma non sapeva che l'amicizia tra Soleil e Ferrero si fosse interrotta proprio per questo motivo. E, a detta della ex fidanzata di Jeremias Rodriguez, fratello minore di Belen, anche il noto influencer ne sarebbe stato a conoscenza.

 

Marco Ferrero rispose con Iconize al gossip di Dayane Mello

Di tutta risposta, Marco Ferrero ha usato il suo profilo social Iconize per sfogarsi, in lacrime, e commentare le confidenze della Mello a Zorzi: "Sono stanco e deluso da Tommaso. Le accuse che mi hanno fatto lui e Dayane sono davvero gravi. Sono molto deluso da Tommaso, essendo gay, sa benissimo che ci siamo battuti insieme per i diritti lgbt. Sono spiacevolmente sorpreso che lui non abbia preso le mie parti e non mi abbia difeso. Mi dissocio completante. Non sono andato a fare ospitate. Mi hanno chiamato giornalisti per fare interviste. Ho rifiutato. Se davvero volevo cavalcare l'onda sarei andato in tutti i salotti italiani. Ho risposto solo una volta alle intimidazioni di Tommaso che mi aveva fatto prima di entrare in Casa. In questo mondo ci lavoro da 10 anni, già prima di Tommaso. Non ho bisogno di essere l'ex di nessuno. Questa storia è al limite del ridicolo".