Nicola Savino ha replicato all'attacco di Elisabetta Gregoraci, che l'ha accusato di averla esclusa da Altro Festival (lo show di Raiplay che andrà in onda la notte dopo Sanremo 2020) per le simpatie politiche dell'ex marito Flavio Briatore. Un post durissimo, quello della Gregoraci, cui Savino ha risposto nel corso del programma radiofonico Deejay chiama Italia condotto con Linus.

L'attacco di Elisabetta Gregoraci

Partiamo dall'inizio. Il 16 gennaio, sul profilo Instagram della Gregoraci usciva un lungo sfogo in cui la showgirl dichiarava così: "Il signor Nicola Savino con cui avrei dovuto co-condurre il format, ha imposto la sua volontà ed ottenuto con forza e prepotenza, la mia esclusione, adducendo motivi inesistenti, pretestuosi e strumentali, tra i quali (affermazione pronunciata nel corso di una nostra conversazione telefonica privata e che mi ha molto ferito) la presunta appartenenza politica alla Destra del mio ex marito, in quanto all’interno del format avrebbe già incluso comici sostenitori di Sinistra". La Gregoraci si diceva "basita e profondamente scossa" ritenendo di essere stata "trattata come nessuno debba mai essere trattato, calpestando la mia dignità di donna e di professionista".

La replica di Nicola Savino

Savino, chiamato da Amadeus a condurre Altro Festival e a sceglierne autonomamente il cast, ha evitato ogni replica social limitandosi ad affrontare l'argomento in una breve parentesi a Deejay chiama Italia. Lo speaker e conduttore sostiene di non aver mai parlato di politica con la Gregoraci, pur confermando di aver avuto una telefonata con lei. Pare dunque che Elisabetta lo abbia semplicemente frainteso.

Io ho parlato al telefono con Elisabetta Gregoraci per rincuorarla di un malinteso che non mi riguardava, ma non ho mai parlato di destra e di sinistra. Io non discrimino mai nessuno: prima di tutto non associo Flavio Briatore alla destra, io. Anzi, è amico di Renzi. Questa cosa di destra e di sinistra mi ha avvilito.

Savin risponde a Briatore, il commento di Amandeus

Savino, apparso amareggiato per la polemica, non ha voluto insistere più di tanto sugli insulti di Briatore, che l'ha definito "Co**one arrogante": "Vabbè, quello non fa niente", è stata la risposta del conduttore, che ha chiuso definitivamente il discorso. Nel frattempo, è arrivato anche il commento di Amadeus: "A tutti quelli che non ci saranno, voglio ricordare che la vita è fatta anche di no. E con tutto il rispetto per Elisabetta, il fatto che oggi sia tutto urlato sui social non aiuta. Andrebbero rispettati i no come i sì. Nicola sta facendo il suo programma e ha il diritto di scegliere chi vuole".