Heather Morris e Naya Rivera (Getty Images)
in foto: Heather Morris e Naya Rivera (Getty Images)

Proseguono le ricerche di Naya Rivera, l'attrice e cantante protagonista di Glee, scomparsa mentre era in barca sul lago Piru in California assieme al figlio di 4 anni. Da giorni, ormai si cerca il corpo della donna, che dopo aver preso una barca era scomparsa, lasciando solo il figlio Josey a bordo. Le speranze di ritrovare viva la star di Glee sono ormai quasi del tutto svanite, anzi, sono le stesse autorità a spiegare che non sarà semplice trovare il corpo della donna, che potrebbe giacere sul fondo del lago noto per la sua pericolosità. Lo sceriffo della Contea di ventura sta utilizzando tutte le forze a disposizione per cercare di ritrovare il corpo della donna che potrebbe essere stata vittima di un incidente, al momento che, per adesso, pare esclusa l'ipotesi di suicidio.

Il messaggio di Heather Morris

Sono in tante le persone che hanno voluto esprimere un pensiero per la donna, semplici fan e tanti amici e colleghi. Tra questi anche Heather Morris, collega di Naya Rivera proprio in Glee, che su Twitter è intervenuta commentando proprio alcuni tweet dell'account legato allo sceriffo della Contea in cui si parlava delle operazioni di ricerca del corpo: "Le operazioni di oggi sul lago Piru terminano qui, la missione di ritrovamento riprenderà domenica mattina nello sforzo di localizzare Naya Rivera" era il tweet a cui ha risposto l'attrice. "MI chiamo Heather Morris e sono una cara amica e una collega di Naya, sto cercando di condurre una missione di ricerca e recupero assieme a un gruppo di amici sul lago Piru. So che state facendo TUTTO in vostro potere, ma ci sentiamo inutili, senza potere e vogliamo provare ad aiutarvi in qualche modo. Ho lasciato un messaggio al dipartimento per il salvataggio e richiamerò domani".

I familiari di Naya Rivera sul luogo della scomparsa

Un messaggio che è diventato a suo modo virale, con tanti utenti Twitter che hanno voluto sottolineare l'impegno personale dell'attrice. Ovviamente la zone, al momento, è circoscritta e vietata all'ingresso di persone che non appartengano alle autorità preposte alla ricerca dell'attrice. Sul posto, intanto, sono arrivati anche i familiari di Naya Rivera, compreso il padre George, fotografato mentre è in riva al lago, allo stesso modo la madre e il fratello sono sul posto in attesa delle notizie.