Lutto nella televisione americana. A soli 33 anni è morta Janice Freeman, che fu concorrente del talent show "The Voice" nella stagione 13 dello show, nel 2017. L'annuncio arriva da un comunicato pubblicato sulla pagina Instagram della cantante: "Abbiamo il cuore spezzato nel riportare che Janice Marie Freeman è morta a causa di una grave forma di polmonite e di un coagulo di sangue che le è arrivato nel cuore", si legge nella dichiarazione, "Si trovava a casa e suo marito Dion ha tentato la rianimazione cardiopolmonare fino all'arrivo dell'ambulanza, ma lei è morta poco dopo in un ospedale locale". La Freeman ha lasciato una figlia di 12 anni. Immediato il cordoglio del pubblico statunitense e dei giudici del talent Miley Cyrus e Jennifer Hudson.

Chi era Janice Freeman

In "The Voice", lo show internazionale che presto tornerà anche in Italia (su Rai2, con la conduzione di Simona Ventura) aveva aperto la sua partecipazione all'edizione Usa con un'interpretazione soul di "Radioactive" degli Imagine Dragons, che aveva spinto le coach Jennifer Hudson e Miley Cyrus a girare le loro sedie nel corso di una "blind audition". La Freeman si era poi unita al Team Miley, esibendosi con brani come "Chandelier" e "Man! I Feel Like a Woman!", classificandosi tra i primi 11 concorrenti. La sua voce aveva colpito molto il pubblico, così come la sua storia: "Ho sicuramente cantato tutta la mia vita ma ho avuto tanti ostacoli che hanno cercato costantemente di fermarmi". La Freeman aveva infatti sconfitto un cancro al collo dell'utero ed era costretta a convivere con il lupus, una malattia autoimmune.

L'omaggio di Miley Cyrus e Jennifer Hudson

Dopo la fine del programma, nacque un'amicizia con Miley Cyrus, tanto che nel gennaio 2018 la Freeman svelò che la cantante le aveva pagato le spese per sei mesi, in un momento di particolare difficoltà. La stessa Cyrus ha ricordato l'amica su Instagram Stories, condividendo l'immagine di un arcobaleno: "Grazie a Janice Freeman … per tutto, questo ti rappresenta perfettamente". Anche Jennifer Hudson ha anche reso omaggio alla Freeman.

La voce che ci ha regalato e il pezzo di vita che abbiamo avuto modo di vedere dal vivo è stata una benedizione e un'ispirazione per tutti noi! Il mio cuore e le mie preghiere vanno a Janice, alla figlia e alla famiglia.