Uno speciale pomeridiano seguito da "La leggenda del pianista sull'oceano" e "Baarìa" in prima serata. Anche Mediaset ha cambiato la sua programmazione per rendere omaggio al Maestro Ennio Morricone, scomparso nella notte del 6 luglio 2020 all'età di 91 anni.

Il cambio di programmazione di Rete4

Dopo un speciale in daytime, a partire dalle 15, Rete4 ha messo in onda il film "La leggenda del pianista sull'oceano" di Giuseppe Tornatore, che è valso a Ennio Morricone un Golden Globe per la colonna sonora. Il film, uscito nel 1998, è tratto da "Novecento", un monologo di Alessandro Baricco. La colonna sonora di Ennio Morricone è composta da oltre 30 brani. Il Maestro impiegò un anno per la loro stesura.

Il cambio di programmazione di Canale 5

Anche Canale 5 ha sostituito il film di Christopher Nolan, "Interstellar", previsto questa sera, con un altro film di Giuseppe Tornatore, "Baarìa" del 2009. Diciannove tracce in tutto, di cui eseguite dalla Banda musicale dell'arma dei Carabinieri, diretta da Ennio Morricone. Il film è il racconto di formazione di tre generazioni di una famiglia del quartiere Bagheria di Palermo, dagli anni trenta fino agli anni ottanta. Seguendo i principali avvenimenti della storia italiana, ci sono riferimento al fascismo e alle lotte di classe, alla mafia e ai conflitti post-bellici.

Gli omaggi sulle altre reti

Anche la Rai ha reso omaggio a Ennio Morricone con un repentino cambio di programmazione. Alle 11.30 del mattino, su Rai1, in onda "Per un pugno di dollari" di Sergio Leone al posto di una replica di "Don Matteo". Nel pomeriggio su Rai3, a partire dalle ore 15 uno speciale ha introdotto "Il mio nome è nessuno" con Terence Hill di Tonino Valerii. In prima serata, alle 20.30, andrà invece in onda "C'era una volta in America" di Sergio Leone. Su Rai 1 dopo il Tg1 delle 20 andrà in onda un'intervista di Fabio Fazio a Ennio Morricone in una puntata di "Che Tempo Che fa" del 2017. Anche Techetechetè celebra il Maestro con una puntata speciale dal titolo "C'era una volta…Ennio".