163 CONDIVISIONI

Moreno, Greta, Nicolò e Verdiana: chi merita la vittoria?

Moreno Donadoni, Greta Manuzi, Nicolò Noto e Verdiana Zangaro: sono loro i finalisti di Amici 12. Quattro ragazzi che hanno dimostrato di avere grande talento, ma chi di loro merita davvero la vittoria?
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Daniela Seclì
163 CONDIVISIONI
Immagine

E' appena andata in onda la semifinale di Amici 2013. Dato che la puntata era registrata, come quelle precedenti, i nomi dei finalisti circolavano già da un po'. Gli allievi che si sono aggiudicati il diritto alla finale del primo giugno sono: Moreno Donadoni, Greta Manuzi, Nicolò Noto e Verdiana Zangaro. Un solo ballerino e tre cantanti. Come sempre, la danza fa più fatica ad arrivare in finale. Lo scorso anno si pensò ad un doppio premio. Come ricorderete Giuseppe Giofré vinse la categoria danza, mentre Gerardo Pulli, si aggiudicò la categoria canto. Quest'anno invece ci sarà un solo vincitore. Vediamo insieme i finalisti e i punti di forza che rendono ciascuno di loro meritevole di vincere questa edizione di Amici.

Moreno Donadoni

Moreno meriterebbe di vincere perché rappresenta la grande novità di questa edizione. Per la prima volta il rap approda sul palco di Amici e con lui anche cantanti come Fabri Fibra e i Club Dogo. Moreno ha finito col rappresentare una sorta di bandiera, un simbolo della nuova rotta intrapresa dalla trasmissione. La sua vittoria significherebbe etichettare Amici 12 come "l'edizione in cui si è dato spazio al rap". Moreno inoltre ha la straordinaria capacità di intrattenere il pubblico. Sa tenere il palco e sa entusiasmare gli spettatori. Il cantante, poi, scrive da solo i suoi pezzi con risultati creativi e di significato, dote da non sottovalutare.

Immagine

Greta Manuzi

Greta meriterebbe di vincere per l'intensità con la quale interpreta ogni brano. Ogni volta che si trova al centro del palco, sembra totalmente assorbita dalla canzone che sta cantando. Con la sua voce carica di passione riesce a trasmettere emozioni a chi ascolta. Spesso, infatti, i giudici hanno detto di avere la pelle d'oca dinanzi alle sue esibizioni. Greta è cresciuta tanto all'interno del programma. La semifinale è stata un chiaro esempio di come ora sia perfettamente in grado di gestire la sua voce graffiante. Un'altra sua caratteristica vincente è la grande grinta che la rende a suo modo unica e dunque qualcosa di diverso rispetto a ciò che abbiamo già sentito e visto.

Immagine

Nicolò Noto

Nicolò è l'unico ballerino arrivato in finale. Meriterebbe di vincere perché ha dimostrato di avere grande tecnica e di essere capace di un'incredibile resistenza. Ha grande talento, confermato dall'Etoile dell’Opéra di Parigi, Eleonora Abbagnato. Nel corso della finale, la ballerina e coach della squadra blu, lo ha difeso a spada tratta, riaprendo la diatriba tra danza classica e balli latini. Nicolò ha lavorato sodo e con umiltà per meritarsi la finale. Ha dimostrato grande impegno e costanza. Alle capacità tecniche ha saputo combinare una buona dose di determinazione, inoltre, la grande passione per la danza classica è trapelata da ogni sua esibizione. Come ha affermato Sabrina Ferilli, è riuscito a far sembrare semplici, dei passi che richiedono anni di preparazione per essere eseguiti in maniera impeccabile.

Immagine

Verdiana Zangaro

Verdiana meriterebbe di vincere perché ha un'estensione vocale davvero notevole ed è perfettamente in grado di controllarla. Durante la semifinale ha ricevuto alcune critiche da Gabry Ponte che sosteneva che la cantante urlasse troppo sul brano Listen. In realtà, non ci pare che Beyoncé canti il brano bisbigliando. Verdiana ha interpretato con piena padronanza canzoni davvero difficili: la già citata Listen, ma anche Hurt e Adagio. Durante quest'ultima, Sabrina Ferilli ha detto che le era sembrata persino più brava di Lara Fabian stessa. Insomma è tecnicamente perfetta. Nel tempo sembra aver imparato a tenere a bada le sue fragilità a vantaggio di esibizioni artistiche più consapevoli e coinvolgenti.

Immagine
163 CONDIVISIONI
Moreno, Greta, Verdiana e Nicolò a Livorno, boicottati dai "Nemici di Maria"
Moreno, Greta, Verdiana e Nicolò a Livorno, boicottati dai "Nemici di Maria"
Greta e Verdiana di Amici 12 pubblicano i loro primi album
Greta e Verdiana di Amici 12 pubblicano i loro primi album
Amici 2013, Moreno Donadoni è il più amato del web
Amici 2013, Moreno Donadoni è il più amato del web
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views