È sempre Montalbano a fare il bello e il cattivo tempo in Tv. Le repliche della fiction con Luca Zingaretti tratta dai racconti di Andrea Camilleri sono oro colato per Rai1, che si garantisce seguito e ascolti (ma non previene un effetto usura che prima o poi arriverà). Anche la serata di martedì 15 dicembre ha visto la serie di Rai1 prevalere sulla concorrenza con 4.566.000 spettatori pari al 18.8% di share.

Il Collegio chiude con l'11.2%

Buono anche il risultato di Canale5, che con il film Aquaman ha raccolto davanti al video 2.585.000 spettatori con uno share del 12.8%. Chiude in bellezza Il Collegio, con l'ultima puntata del format trasmessa da Rai2 che conferma i risultati strepitosi di questa edizione, interessando 2.529.000 spettatori (corrispondenti all'11.2% di share). La quinta edizione del docureality di Rai2 conferma inoltre il seguito "atipico", considerando una netta maggioranza di telespettatori giovanissimi (qui le pagelle di promossi e bocciati). Seguito che sembra andare ad erodere sempre più quello de Le Iene Show, che quest'anno di martedì stanno avendo qualche difficoltà: 1.527.000 spettatori con l'8.3% di share il risultato del 15 dicembre. La parte di intrattenimento si chiude con Natale fuori città su Tv8 che segna 371.000 spettatori (corrispondenti all'1.5% di share) e sul Nove Revenant che è stato seguito da 393.000 spettatori con l’1.8% di share. Si aggiunge su Rete4 L’amore non va in vacanza totalizza un ascolto medio di 1.006.000 spettatori (con l'4.5% di share).

Floris vince la sfida dei talk show

Questa settimana non è andato in onda Fuori dal coro di Mario Giordano, vista la pausa natalizia del programma, che tornerà a gennaio, quindi la consueta sfida tra i talk show del martedì ha visto la contesa tra DiMartedì su La7, che ha registrato 1.527.000 spettatori con il 6.5% e #Cartabianca su Rai3 che invece ha incollato al video 1.123.000 spettatori corrispondenti al 4.9% di share.