La terza puntata di Mina Settembre, in onda su Rai1 il 24 gennaio 2021, continua a portare grandi ascolti per la prima rete del servizio pubblico: 6.254.000 spettatori netti per il 24.9% di share. Migliora ulteriormente il suo risultato più importante, considerato che la puntata precedente si era "fermata" al 23.7%. Arrivata a metà stagione, la fiction con Serena Rossi tratta dalla saga di romanzi di Maurizio de Giovanni è un successo commerciale assoluto.

Ascolti tv 24 gennaio 2021

Il terzo appuntamento di Mina Settembre fa il pieno (qui le anticipazioni del prossimo episodio). Ricordiamo i dati della fiction con Serena Rossi e Giuseppe Zeno: 6.254.000 spettatori netti per il 24.9% di share su Rai1. E dietro di lei? Quasi il vuoto. Mantiene la media spettatori Che tempo che fa, il programma di Fabio Fazio in onda su Rai3 ha interessato 2.587.000 spettatori netti per il 9.6% di share e nel segmento Il Tavolo ha portato davanti allo schermo 1.494.000 spettatori netti per l'8.2% di share. Live – Non è la D'Urso ha fatto registrare 2.055.000 spettatori netti per l'11.9% di share. Il film Doctor Strange con Benedict Cumberbatch, in onda su Italia1 è stato visto da 1.597.000 spettatori netti per il 6.3% di share.

Gli ascolti tv sulle altre reti

Una nuova puntata di Non è L'Arena con Massimo Giletti, in onda su La7, è la preferenza di 1.181.000 spettatori netti per il 5.8% di share. La serie tv 9-1-1 in onda su Rai2 è stata vista da 1.148.000 spettatori netti per il 4.2% di share. Schindler's List, in onda su Rete4, è la scelta di 1.030.000 spettatori netti per il 5% di share. Family Food Fight in onda su Tv8 è stato visto da 262.000 spettatori netti per l'1% di share. Sindrome K – Il virus che salvò gli ebrei, in onda sul Nove, è la scelta di 208.000 spettatori netti per lo 0.8% di share.