19 Gennaio 2012
08:33

Milo Infante fa causa alla Rai: è penalizzato ad Italia sul 2

Milo Infante, il conduttore di Italia sul 2, ha deciso di far causa alla Rai perchè si sento sotto mansionato e vittima di “mobbing”

Il tranquillo giornalista-conduttore Milo Infante è ormai stanco del trattamento a lui riservato in Rai: il suo posto a Italia sul 2, in onda su Rai 1 alle ore 14, è quasi a rischio visto che è pronto a lasciare la trasmissione se le cose non cambiano in meglio. Ma qual è il problema? In pratica Infante viene escluso da ogni tipo di decisione riguardante il contenitore pomeridiano della seconda rete Rai: non può partecipare alle riunioni, non viene concordata con lui la scaletta, non può occuparsi di temi di cronaca ma occuparsi di argomenti più frivoli come quelli dell’Isola dei Famosi, lasciando per esempio la conduzione dello spazio dedicato al naufragio della Costa Concordia alla collega Lorena Bianchetti che ha un curriculum giornalistico molto limitato rispetto al suo. Insomma Infante si sente penalizzato e sotto mansionato, anche perché lui dovrebbe essere un capo redattore del programma e quindi avere voce in capitolo nelle decisioni.

Proprio per questo Infante ha deciso di incaricare il suo legale Mario Fezzi di scrivere una lettera che tra qualche giorno arriverà nelle mani del dg della Rai Lorenza Lei. Il conduttore è stanco di doversi sottomettere alle logiche aziendali che impongono anche gli ospiti da invitare in studio che, dice, sono indicati dal vicedirettore di Rete Roberto Milone: non possono essere invitati i giornalisti di alcune testate giornalistiche ma nemmeno Giletti, Vespa, Rienzi; però ogni giorno in studio c’è un rappresentante di "Nuovi Orizzonti", una onlus super cattolica. Infante ha da ridire anche sul crescente spazio occupato dalla collega Lorena Bianchetti che si è appropriata della parte dedicata alla cronaca riservandogli i temi relativi alla cucina, allo spettacolo e ai reality show (qui sotto il video di una lunga intervista a Cristina D'Avena).

http://www.youtube.com/watch?v=Ye44UFt8opo

Intanto si deve correre ai ripari anche perché Italia sul 2 è protagonista di una clamorosa perdita di ascolti di tv. I dati Auditel parlano chiaro: lo share della stagione scorsa si aggirava intorno al 13% ora invece non si riesce a superare il 7%. Con questi numeri e con la grande ostilità interna al cast, occorre prendere dei seri provvedimenti per evitare la chiusura.

Milo Infante fuori da "Italia Sul Due"
Milo Infante fuori da "Italia Sul Due"
Italia Sul Due a rischio chiusura. Milo Infante: "E' verosimile"
Italia Sul Due a rischio chiusura. Milo Infante: "E' verosimile"
Caso Denise Pipitone: "Milo Infante indagato", la Procura di Marsala smentisce
Caso Denise Pipitone: "Milo Infante indagato", la Procura di Marsala smentisce
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni