Da venerdì 15 maggio sarà disponibile su Netflix, prodotta insieme a Tim Vision, la quarta stagione di SKAM Italia, protagonista maschile del quarto capitolo della serie diretta da Ludovico Bessegato, sarà Mehdi Meskar che interpreterà il ruolo di Malik Doueiri, il ragazzo di cui si innamorerà Sana (Beatrice Bruschi), il volto femminile della storia. Non è la prima esperienza televisiva per il giovanissimo attore che, a soli 25 anni, può già vantare un curriculum ricco di partecipazioni sul piccolo e sul grande schermo oltre che in teatro, da dove è nata la sua passione per la recitazione.

La passione per la recitazione

Come il suo personaggio nella serie televisiva, anche Mehdi Meskar, che oggi ha 25 anni, è di origini magrebine ma è nato in Italia, precisamente a Reggio Calabria, il 22 marzo 1995. Con la sua famiglia si è poi trasferito a Treviso, dove di fatto è cresciuto. Ancora adolescente, a soli 15 anni, si trasferisce a Parigi. L'arrivo in Francia cambierà completamente la sua vita, facendogli scoprire quali sono le sue passioni, ed è così che inizia le sue prime esperienze d'attore, in maniera goliardica, figurando in alcuni cortometraggi. La sua bravura cresce a tal punto che nel 2012 ottiene il suo primo ruolo per il cinema, nel film Nella casa di François Ozon, tratto da una rappresentazione teatrale e candidato a riconoscimenti importanti in ambito cinematografico, dai Cesàr ai premi Goya.

I ruoli importanti in Francia e Germania

Eppure sarà il teatro a far decollare la sua carriera. Nel 2013, infatti, viene scelto come interprete dello spettacolo di Franco Dragone, Story of a Fort, Legacy on Nation, nel quale è circondato dagli artisti del Cirque du Soleil. In quell'occasione viene notato dallo sceneggiatore e regista italiano di origine curda, Fariborz Kamkari, che nel film Pitza e datteri gli dà il ruolo di Saldino, facendolo recitare accanto a Giuseppe Battiston.  Sarà la Francia, quindi, la madrina artistica di Mehdi Meskar, anche se poi, nel 2016, viene scelto da Luca Miniero per il film "Non c'è più religione" in cui ha interpretato il ruolo di Alì. Nel 2017 arriva a conquistare la partecipazione alla Berlinale Talents 2017, il prestigioso Talent Campus del Festival del Cinema di Berlino, che valorizza giovani talenti in tutto il mondo e da questa esperienza gli si è aperto il mercato tedesco.

Il ritorno in Italia con SKAM

Dopo aver partecipato a numerosi film e serie tv, soprattutto francesi, come Woke, apprezzatissima dalla critica, arriva anche la distribuzione internazionale con la partecipazione nella serie horror targata Netflix, Marianne, in cui interpreta il ruolo di Tonio. Quest'anno, invece, lo vedremo di nuovo in Italia, in Skam 4. In realtà, la quarta stagione della serie rischiava di non essere girata, ma la luce è tornata sulla produzione grazie alla collaborazione con Netflix , che in simultanea caricherà le nuove dieci puntate a partire dalla mattina del 15 maggio. Parlando del suo personaggio, Mehdi ha dichiarato in una video intervista rilasciata al sito Spettacolomania:

Malik è un ragazzo italiano, di origini marocchine, è un personaggio che ho amato, fin dalla prima stesura della sceneggiatura, perché è un personaggio che ha dei valori positivi, di generosità. è una persona che ama prendersi cura degli altri e cerca di far star bene le persone attorno a sé, anche attraverso uno sguardo o un sorriso e saranno proprio questi sguardi e questi sorrisi che incontrerà Sana e molto probabilmente lei si innamorerà di lui.

Poliglotta e vegano ma d'amore non se ne parla

Non stupisce il fatto che Mehdi Meskar sia un ragazzo dai mille talenti viste le sue esperienze. Parla correttamente l'italiano, il francese, l'inglese, il tedesco e l'arabo, cosa che gli ha permesso di collaborare con le più svariate produzioni cinematografiche e televisive. Ma i suoi mille impegni non gli hanno impedito di diffondere tra i suoi fan alcuni valori in cui crede: otto anni fa, infatti, ha deciso di intraprendere la strada del veganesimo, dopo aver letto un libro che gli ha cambiato la vita. In uno dei suoi ultimi post su Instagram, infatti, consiglia a chi fosse interessato, la visione di un docufilm su Netflix che fornisce indicazioni dettagliate sull'argomento. Per quanto riguarda la vita privata, sembra che non ci sia nulla all'orizzonte, gli scatti da lui pubblicati lo ritraggono sempre in compagnia delle sue partner sul set, ma d'amore al momento non se parla.