201 CONDIVISIONI

Max Cavallari: “E’ l’estate più brutta della mia vita.. senza Bruno Arena”

Il comico dei Fichi d’India Max Cavallari ha confessato via Facebook che questa è “l’estate più brutta della sua vita” perché sente la mancanza di Bruno Arena.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Fabio Giuffrida
201 CONDIVISIONI
Immagine

E' sempre Massimiliano Cavallari a lanciare nuovi messaggi al suo compagno di giochi, al suo "gemello", alla sua spalla storica, ad un amico che ha condiviso con lui i momenti più belli della sua carriera professionale. Due fratelli quasi, che sono stati divisi da un'emorragia cerebrale che ha colpito Bruno Arena, comico dei Fichi d'India: adesso per fortuna Arena migliora di giorno in giorno, sorride, gioca a tetris, scrive il suo nome con un pennarello, deglutisce i liquidi e mangia da solo. Due le iniziative promosse dai suoi amici: anzitutto è stato realizzato un video nel quale i suoi colleghi hanno tenuto in mano un cartello con su scritto "#forzabruno" per fargli sempre più coraggio, per trasmettergli calore; in secondo luogo è stata organizzata una serata benefica che si terrà sabato 14 Settembre presso il Teatro Nuovo di Milano e che sarà presentata da Claudio Bisio e Katia Follesa. Tra gli ospiti della serata spiccano Aldo Giovanni e Giacomo, Ale & Franz, Baz e Paolo Ruffini.

Max Cavallari ha pubblicato uno status su Facebook dove ha confessato che Bruno Arena gli manca moltissimo:

Senza te è l'estate più brutta della mia vita […] Mi manchi troppo.

201 CONDIVISIONI
Max Cavallari: "Bruno Arena sta lottando per la vita, mi manca tutto di lui" (VIDEO)
Max Cavallari: "Bruno Arena sta lottando per la vita, mi manca tutto di lui" (VIDEO)
Max Cavallari: "Bruno Arena fa a pugni con la malattia"
Max Cavallari: "Bruno Arena fa a pugni con la malattia"
Max Cavallari dei Fichi d'India: "Bruno Arena mi manchi"
Max Cavallari dei Fichi d'India: "Bruno Arena mi manchi"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni