14 Giugno 2021
14:03

Massimo Giletti saluta La7 a Non è l’Arena: “Quattro anni straordinari”, si rafforza l’ipotesi addio

“Sono stati quattro anni straordinari. Ad maiora”, così Massimo Giletti ha salutato il pubblico di Non è l’Arena al termine dell’ultima puntata della stagione. Un saluto che sembra un addio e che rafforza l’ipotesi secondo la quale il giornalista sarebbe pronto a lasciare La7 per tornare in Rai.
A cura di Stefania Rocco

Questa è stata l’ultima puntata di Non è l’Arena. Sono stati quattro anni straordinari quelli che ho vissuto qui su La7. Vi auguro una felice estate. Ad maiora”, così Massimo Giletti ha salutato gli spettatori di Non è l’Arena al termine dell’ultima puntata della stagione. Un saluto che ha il sapore di un addio e che rafforza l’ipotesi di un ritorno in Rai per il giornalista e conduttore, ipotesi che l’interessato non ha ancora commentato.

Il futuro di Massimo Giletti è su Rai2?

Quale sarà la rete che ospiterà il futuro di Massimo Giletti? Secondo TVBlog il conduttore sarebbe pronto a tornare in Rai, la rete che è stata casa sua fino a 4 anni fa quando, in seguito alla sospensione de L’Arena – nonostante ottimi ascolti e inchieste rilevanti – Giletti decise di passare a La7. Secondo le indiscrezioni, Giletti dovrebbe approdare su Rai2 il giovedì in prima serata con un nuovo talk show. Un’ipotesi che per il momento non è stata ancora confermata.

Massimo Giletti
Massimo Giletti

“Spero non sia l’ultima puntata di Non è l’Arena”

A Fanpage.it che lo aveva intervistato qualche giorno fa, Giletti aveva dichiarato di voler restare a La7. “Non c'è ancora nulla di certo ma spero di no, mi auguro che il mio percorso con il presidente Cairo possa andare avanti”, aveva dichiarato. “È ovvio che quando uno lascia un'azienda in cui ha lavorato 30 anni non si può essere indifferenti. Però le sconfitte temprano l'uomo e io da quella sconfitta ho trovate le energie per ripartire. Nella sofferenza sono cresciuto e a 4 anni di distanza continuo a ringraziare Mario Orfeo per avermi cacciato dalla Rai. Allora non lo capivo. Mi ha reso una persona migliore”, aveva aggiunto invece ripensando al periodo del suo passaggio da Rai a La7.  A qualche giorno di distanza da quel momento, a rimescolare le carte è arrivato l’inaspettato saluto riservato al pubblico de La7. Il tono utilizzato è inequivocabile, ma sul piatto non esistono ancora certezze, nulla che il conduttore abbia ufficializzato.

Massimo Giletti torna il 3 agosto con uno speciale Non è l'Arena, incognita sul futuro a La7
Massimo Giletti torna il 3 agosto con uno speciale Non è l'Arena, incognita sul futuro a La7
Massimo Giletti rinnova con La7, ma non andrà più in onda la domenica sera
Massimo Giletti rinnova con La7, ma non andrà più in onda la domenica sera
Massimo Giletti e il malore a Non è L'Arena: "Ha avuto un dolore addominale molto forte"
Massimo Giletti e il malore a Non è L'Arena: "Ha avuto un dolore addominale molto forte"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni