Nella casa del GFVip Rosalinda Cannavò e Andrea Zenga stanno vivendo gli ultimi giorni insieme. Il loro legame sbocciato a poche settimane dalla fine del reality ha sollevato non poche polemiche: Rosalinda è stata accusata fuori e dentro la casa di non aver rispettato il suo rapporto con Giuliano, il suo fidanzato con il quale non ha ancora chiuso definitivamente. E di aver messo in piedi una strategia di coppia per assicurarsi un posto in finale. A pensarla così è anche Massimiliano Morra che, ospite a Live non è la d'Uso, ha chiarito da che parte sta nell'ormai insanabile duello tra Rosalinda e Dayane Mello.

Massimiliano Morra non crede a Rosalinda

Lo abbiamo conosciuto come l'ex fidanzato di Adua Del Vesco poi, ben presto, la loro "favola d'amore" si è rivelata nient'altro che una montatura, un romanzo scritto ad arte. Uscita allo scoperto l'attrice siciliana ha conquistato la sua libertà, quella di non essere più Adua, ma semplicemente Rosalinda, e quella di potersi vivere la sua storia d'amore con il fidanzato Giuliano. Poi però si è lasciata andare alla passione con Andrea Zenga. Massimiliano Morra non crede a nulla di ciò che vede: l'avvicinamento di Rosalinda a Zenga è soltanto una strategia: "Lei è entrata dicendosi innamoratissima del suo fidanzato. Caso strano dieci giorni prima della fine perde la testa per Andrea. Sinceramente mi sa di strategia, non la vedo presa", ammette nel salotto di Live. "Andrea lo è, lei si sta rendendo conto che potrebbe essere nominata".

Morra sta dalla parte di Dayane Mello

L'ex concorrente, che nella casa ha sempre difeso Rosalinda a spada tratta, si trova a doversi ricredere. Non solo non crede affatto alla sua storia d'amore appena sbocciata, ma prende una posizione molto netta anche nello scontro dell'attrice ormai ai ferri corti con Dayane Mello. "Io mi accodo a Dayane", spiega Morra. "Le ha dimostrato di essere un ‘amica al cento per cento. Quando è mancato suo fratello, Adua è stata la prima persona con cui si è confrontata. Invece quando Rosalinda si è innamorata di Zenga, le ha nascosto tutto". Parole al vetriolo arrivano anche dall'ex gieffina Cecilia Capriotti: "Si è comportata male". E da Francesco Oppini: "Non ho veramente capito chi è Adua e chi è Rosalinda".