Al Grande Fratello Vip aumenta il numero di concorrenti, ma non per nuovi ingressi. A tre settimane dall'inizio di questa avventura, infatti, Alfonso Signorini ha comunicato a Maria Teresa Ruta e sua figlia Guenda Goria che da oggi in poi non saranno più una cosa sola, ma due concorrenti separate. "Il Grande Fratello ritiene che siate pronte ad affrontare questa avventura individualmente", ha detto il conduttore, annunciando alle due la decisione della produzione.

La crisi prima della separazione in diretta

Poco prima tra madre e figlia c'era stato un momento di confronto, viste alcune difficoltà nel condividere gli spazi in queste settimane. In particolare Guenda Goria ha detto di non riuscire ad essere completamente autonoma e indipendente rispetto alla figura della madre, ammettendo che la responsabilità sia tutta sua: "Io devo dire che credo di sbagliare, perché il mio rischio è quello di sembrare un'appendice di mamma, ma è un rischio che corro un po' per timidezza. Io sono qui anche per far sapere che sono una musicista, che creo delle cose e sono indipendente da mia madre e molte volte mi ritraggo". Maria Teresa Ruta si è definita un essere ingombrante pienamente consapevole del carattere all'opposto di sua figlia e per questo motivo si è rasserenata di fronte la decisione del Grande Fratello di dividerle e farle gareggiare come concorrenti unici. Idem sua figlia, pronta a fare squadra con gli altri senza ‘il limite' di sua madre.

Mamma e figlia separate

Maria Teresa Ruta si è detta in disaccordo con questa affermazione, sostenendo di essere molto meno simile a sua figlia di quanto sembri: "Non è una mia appendice, siamo diversissime e qui se ne sono resi conto tutti". Alla notizia della separazione dalla figlia Maria Teresa Ruta ha subito trovato un risvolto positivo: "Finalmente in confessionale farò nomination come voglio io".