Strana scena nella casa del Grande Fratello Vip, che ha visto protagonista Maria Teresa Ruta. La concorrente ha cercato un accendino. Il suo intento, almeno secondo quanto appare da un breve video circolato su Twitter, sarebbe stato quello di bruciare alcune cose contenute in una ciotola. Tommaso Zorzi e Andrea Zelletta, l'hanno osservata perplessi e hanno provato a capirne il motivo. Poi sono intervenuti gli autori e l'hanno chiamata in confessionale. Ma andiamo con ordine.

Maria Teresa Ruta cerca un accendino

Maria Teresa Ruta ha raggiunto il giardino, in cerca di un accendino. Tommaso Zorzi glielo ha indicato su un tavolo. Andrea Zelletta, incuriosito, le ha domandato: "Cosa devi fare? Devi accendere un falò?". Stefania Orlando ha fatto sapere: "Ha preparato delle cose, ma non lo so". Anche Zorzi ha provato a informarsi su quale fosse l'intento della concorrente del Grande Fratello Vip: "Cosa fai? Cosa devi fare?". Ma lei lo ha liquidato e ha invitato tutti a fare finta di niente: "Niente, niente, non vi preoccupate, fate finta di non vedere. Posso prendere l'accendino? Grazie". E si è inoltrata nel giardino, con l'accendino e una ciotola con qualcosa all'interno.

Intervengono gli autori del Grande Fratello Vip

Tommaso Zorzi, sempre più perplesso, le ha chiesto: "Ma fai un falò?" e lei: "Sì, sì brucio la casa". L'influencer, allora, le ha chiesto: "Ma perché?" e Maria Teresa ha tagliato corto: "È una cosa mia". Peccato che la risposta non sia piaciuta agli autori che sono intervenuti immediatamente. Dalla regia, una voce femminile le ha intimato: "Maria Teresa vieni in confessionale". Ruta si è fermata subito e, senza protestare, si è diretta verso il confessionale, mentre gli altri concorrenti scoppiavano a ridere. Andrea Zelletta ha evidenziato il rischio che si incendiasse la casa. Chiaramente, le intenzioni della giornalista non erano affatto quelle.