Dopo l'esperienza al Festival di Sanremo, Maria De Filippi torna su Rai1 alla conduzione di una serata-evento. La conduttrice, infatti, sarà al timone di Siamo così, uno show dedicato alla lotta contro la violenza sulle donne. Al suo fianco anche la cantante Fiorella Mannoia e l'attrice Sabrina Ferilli. In questi giorni, Blogo ha svelato un retroscena.

De Filippi su Rai1 con Fiorella Mannoia e Sabrina Ferilli

Durante la presentazione dei palinsesti Rai è stato svelato questo progetto che vede protagoniste tre donne molto amate del mondo dello spettacolo. Il 25 novembre, Fiorella Mannoia, Sabrina Ferilli e Maria De Filippi condurranno Siamo così. Stefano Coletta, direttore di Rai1, ha spiegato:

"Il 25 novembre, che è la giornata nazionale contro la violenza sulle donne, ho pensato che fosse necessario che la prima rete festeggiasse con tutto il mondo attraverso musica, parole e lo sguardo femminile in un incrocio di generi unico. Tre donne che sensibilizzeranno questa battaglia: Maria De Filippi, Sabrina Ferilli e Fiorella Mannoia. Sono tre amiche nella vita. Mi immagino una bella quota di improvvisazione, con tanti ospiti. Sarà una serata importante, culturalmente. Affronteremo il tema in una maniera diversa. Non ci saranno elaborazioni retoriche. Ci saranno tre donne che metteranno in scena la loro amicizia".

Il retroscena che riguarda Milly Carlucci

La scelta della Rai di non coinvolgere nessun volto femminile dell'azienda ha creato qualche polemica. Tuttavia, Blogo ha riportato un retroscena che sembra suggerire che i piani iniziali fossero ben diversi. Ricordiamo che lo scorso anno, Maria De Filippi incontrò l'allora direttrice di Rai1 Teresa De Santis, poi svelò il motivo di quel caffè preso insieme:

"È stato un incontro cordiale, eravamo solo io e lei. Abbiamo preso un caffè e abbiamo discusso di un progetto di sensibilizzazione sociale che riguarda la lotta alla violenza sulle donne. Né più e né meno. Non abbiamo minimamente sfiorato argomenti che riguardavano la televisione e i nostri rispettivi lavori".

Secondo quanto rivela Blogo, il progetto di cui Maria De Filippi e Teresa De Santis parlarono sarebbe stato uno show intitolato Il treno delle donne che avrebbe dovuto svolgersi a novembre 2019 sia su Rai1 con Milly Carlucci che su Canale5 con Maria De Filippi. Insomma, una sorta di staffetta che avrebbe visto le due aziende unite nel comune obiettivo di diffondere un messaggio sociale importante contro la violenza sulle donne. Tuttavia, sempre secondo quanto sostiene Blogo, non se ne fece più niente anche per motivi di budget. L'evento ‘Siamo così', presumibilmente nato dalle ceneri de Il treno delle donne, al momento non vede coinvolta Milly Carlucci.