721 CONDIVISIONI
Opinioni
5 Dicembre 2021
10:32

Maria De Filippi compie 60 anni, da 20 il suo regno domina la Tv

Compie 60 anni la regina incontrastata della televisione, assurta a divinità. Coi suoi programmi risolve amore, lavoro e salute, risolvendo tutto ciò che preoccupa.
A cura di Andrea Parrella
721 CONDIVISIONI

I 60 anni di Maria De Filippi. Il compleanno della conduttrice – definizione in un certo senso limitante – è l'occasione per ribadire un concetto semplice, che trova conferma nei palinsesti quotidiani: è lei la donna più influente della Tv, forse d'Italia.

A dirlo sono i fatti, visto che da oltre 20 anni Maria De Filippi amministra un regno imperniato su tre punti cardinali imprescindibili chiamati Uomini e Donne, Amici e C'è Posta per Te. Non è un caso, d'altronde, che si tratti di tre titoli nati tutti tra il 1996 (anno di fondazione di Uomini e Donne, nato come talk e diventando poi ciò che è) e il 2000, quando arriva il tandem C'è Posta per Te e Amici (al secolo Saranno Famosi, nato nel 2001). Un trittico che le ha permesso, di fatto, di presidiare le principali fasce orarie in Tv e conquistare il grande pubblico, che l'ha amata da subito, mentre il suo modello veniva fortemente osteggiato dalla critica.

I tre programmi su cui si regge l'impero di Maria De Filippi

Nella sua Tv, d'altronde, si intravede la capacità di presidiare i campi delle principali istanze e percezioni delle persone. Quello dell'amore e dei rapporti, essendo innegabile come Uomini e Donne abbia esplorato i rapporti senza fronzoli e con estrema (forse troppa) semplicità, finendo inevitabilmente per plasmare il linguaggio amoroso. Quella del lavoro, visto che Amici è uno dei più efficaci uffici di collocamento d'Italia vista la sua capacità di introdurre i giovani nel mondo dello spettacolo, formandoli. Infine C'è Posta per Te, programma nato con l'idea di risolvere controversie e liti tra persone, amici, parenti, coppie, che ha finito per diventare un luogo in cui si modella il pensiero degli italiani e i pregiudizi crollano davanti all'autorità incontrastabile di "Maria", colei che tutto sa e che tutto può, senza mai imporlo.

È in onda sempre, ma invisibile

Una dittatura morbida, che ha costretto anche la controparte Rai, per anni in contrasto con il suo modello, ad accettarne l'onnipotenza. Oggi De Filippi è in onda sette giorni su sette, ma nessuno lo nota. Lei c'è, ma non si vede, lo spettatore sa che è presente ma quasi non lo nota, è bravissima ad esserci sempre per sottrazione, lasciando che i personaggi muovano la galassia dei suoi programmi. Interviene solo per correggere il tiro, o se qualcuno invoca il suo aiuto. Nel suo universo, è l'equivalente di una divinità.

721 CONDIVISIONI
60 anni Maria De Filippi, auguri di Pier Silvio Berlusconi: "Con te ho condiviso paure e sentimenti"
60 anni Maria De Filippi, auguri di Pier Silvio Berlusconi: "Con te ho condiviso paure e sentimenti"
Maria De Filippi domina il sabato sera, senza Amadeus Rai1 cola a picco negli ascolti
Maria De Filippi domina il sabato sera, senza Amadeus Rai1 cola a picco negli ascolti
LDA eliminato da Amici di Maria De Filippi scoppia in lacrime: “Mi avete migliorato”
LDA eliminato da Amici di Maria De Filippi scoppia in lacrime: “Mi avete migliorato”
4.108 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni