31 CONDIVISIONI

Marco Bocci su Squadra Antimafia 5: “Calcaterra è irreale e irresistibile”

L’attore più amato del momento, che sarà in video il 18 e 19 Marzo in prima serata su Rai 1 con la fiction “K2 La montagna degli italiani”, in un’intervista a Grazia ha dichiarato di non essersi affatto stancato del suo personaggio, del vicequestore Domenico Calcaterra a Squadra Antimafia.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Fabio Giuffrida
31 CONDIVISIONI
Immagine

Marco Bocci torna a parlare di Squadra Antimafia e della fiction K2 La montagna degli italiani che andrà in onda il 18 e 19 Marzo in prima serata su Rai 1 e che lo vedrà protagonista nei panni di Walter Bonatti, esploratore e giornalista scomparso due anni fa e meglio conosciuto come "Il re delle Alpi". In verità il successo di Marco Bocci si deve soprattutto a Squadra Antimafia, fiction che è stata girata quest'anno tra la città di Catania (qui il backstage in esclusiva per Fanpage.it) e Roma. La serie tv targata Taodue è amatissima dai giovani e, nonostante sia arrivata alla quinta stagione, continua a piacere ai telespettatori, sempre numerosi. Bocci negli ultimi giorni aveva anche rilasciato un'intervista a Max dove aveva dichiarato, ma non certamente in senso negativo, che "Squadra Antimafia è un mix magico di cazzata e realtà". Alla rivista Grazia invece ha ribadito:

Non sono stanco di Domenico Calcaterra, lui è irreale e irresistibile.

Il vicequestore avrà un figlio nella quinta stagione e avrà una storia d'amore con il personaggio interpretato da Ana Caterina Morariu (qui tutte le anticipazioni). Resta da capire con chi avrà questa piccola creatura e soprattutto rimane un mistero chi ha aperto quella botola, salvando di fatto Calcaterra. Nel frattempo Bocci a Grazia ha raccontato della sua esperienza nel set di K2 La montagna degli italiani:

Ci siamo alzati all'alba, abbiamo camminato nel freddo di Innsbruck, preso funivie e gatti delle nevi, raggiunto ghiacciai. Il tutto indossando i vestiti originali del 1954 che non erano per niente tecnologici e le scarpe avevano anche qualche buco […] Io comunque non ho avuto problemi perchè ero già allenato.

Detesta la palestra ma ama nuotare e correre ogni giorno: solo così ha potuto affrontare questa durissima "sfida". E sul suo aspetto fisico ha ribadito come essere belli possa essere certamente "un'arma in più in qualsiasi lavoro ma anche nella vita".

31 CONDIVISIONI
Marco Bocci: "Preparatevi a grandi colpi di scena a Squadra Antimafia 5"
Marco Bocci: "Preparatevi a grandi colpi di scena a Squadra Antimafia 5"
Marco Bocci: "In Squadra Antimafia 5 usciranno fuori scheletri dall'armadio"
Marco Bocci: "In Squadra Antimafia 5 usciranno fuori scheletri dall'armadio"
Backstage Squadra Antimafia 5, parla Marco Bocci (INTERVISTA)
Backstage Squadra Antimafia 5, parla Marco Bocci (INTERVISTA)
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views