Cosa sarebbe questa edizione di Domenica In senza le gaffe di Mara Venier e i suoi continui battibecchi con lo staff del programma? La conduzione spontanea della presentatrice, le sbavature nella diretta e gli errori di regia sono il sale della trasmissione, e la genuinità di zia Mara è forse la sua marcia in più, anche quando capita qualche piccolo "incidente di percorso", come nella puntata di domenica 18 novembre.

Lo sfogo di Mara Venier

Nel corso della lunga e commossa intervista ad Antonella Clerici, la Venier è infatti insorta contro il team troppo insistente che continuava a darle indicazioni da dietro le quinte. La conduttrice è sbottata in diretta: "Basta, ho capito! Va bene che ho una certa età, ma non sono rimbambita! Ogni domenica è così, pensano che sono vecchia!". La Clerici ha solidarizzato: "Fanno così anche con me a Portobello. Diciamoglielo che non siam vecchie rinco***ite!". Il momento si è concluso con Mara Venier che si è messa a cantare "Sono ancora qua" da "Eh… già" di Vasco Rossi, prima di mettersi a fare la sfoglia con la collega in un versione "reloaded" de La prova del cuoco.

La gaffe di Mara Venier

Come se non bastasse, solo poco prima la Venier si era resa protagonista di una gaffe non proprio adatta alla "fascia protetta". Nel corso di un dibattito su donne mature e "rimorchio facile" sui social, la conduttrice ha parlato con Simona Izzo e Alba Parietti. Zia Mara, si sa, ha pochi filtri, soprattutto quando si rivolge a colleghi/amici. E così, la presentatrice si è lasciata sfuggire un "Tu a un certo punto gliel'hai data". Non esattamente un lessico da pomeriggio di Rai1, ma del resto è questa la Venier che ci piace: tra lacrime e commozione in diretta, simpatiche rimpatriate con i suoi ex in trasmissione, piccole liti con gli autori e la regia e tanta, tanta autoironia.