25 Dicembre 2016
15:41

Lorella Cuccarini: “Per il Natale 2016 auguro a Heather Parisi di fare pace con se stessa”

Lorella Cuccarini è stata ospite della puntata natalizia di ‘Domenica In’. La showgirl, su invito di Pippo Baudo, ha fatto un augurio a Heather Parisi e ha chiarito che la collega aveva meno spazio a ‘Nemicamatissima’ per sua scelta. Infine, ha svelato che da adolescente le è venuta l’orticaria quando ha incontrato Dodi Battaglia dei Pooh perché era follemente innamorata di lui.
A cura di Daniela Seclì

Lorella Cuccarini è stata ospite della puntata natalizia di ‘Domenica In‘. In un'intervista rilasciata a Pippo Baudo, ha spiegato la filosofia alla base del suo libro ‘Ogni giorno il sole':

"È la mia filosofia, saper cogliere da ogni esperienza della vita, la parte buona. Credo che anche nei momenti più difficili, ci sia un messaggio. Così ho imparato ad apprezzare di più la vita e i piccoli momenti di felicità".

È tornata, poi, con la mente all'esperienza di ‘Nemicamatissima' e alla polemica sollevata da Heather Parisi.

"Io sono rimasta ferma all'abbraccio che ci siamo date alla fine del programma. Pensavo che fosse finito tutto lì, con un po' di difficoltà. Sì, il rapporto è stato un pochino difficile, un po' faticoso. Nel montaggio finale, in effetti, si sono sentiti alcuni tagli, perché sono cambiati i blocchi, però era un problema tecnico, non di contenuti. Lo squilibrio tra la mia presenza e quella di Heather c'era dall'inizio, perché è stata una sua scelta. Cosa auguro a Heather per Natale? Di fare pace con se stessa. È una donna molto fragile, le sono stata vicina. È una donna che va trattata con cura, diciamo".

Lorella Cuccarini: "Ero innamorata di Dodi dei Pooh, quando l'ho incontrato mi è venuta l'orticaria"

Lorella Cuccarini, poi, ha raccontato un retroscena legato alla sua adolescenza: "A 13 anni, ho fatto la ballerina per Raffaella Carrà, nel programma ‘Ma che sera'. Tornai a casa e per la grandissima emozione di incontrare Raffaella, che per me era un personaggio irraggiungibile, mi è preso un attacco di orticaria. Mi sono riempita di bolle". Non era la prima volta che le accadeva una cosa simile:

"Mi è successo due volte nella vita. Una volta con Raffaella e una volta con Dodi dei Pooh. Ero innamorata di Dodi Battaglia. Lo andai a trovare anche a un suo concerto. Grazie a un programma che facemmo insieme, ebbi l'opportunità di cantare una canzone con loro e io non riuscivo a crederci".

Lorella Cuccarini: "La danza mi ha salvato"

Infine, Lorella Cuccarini ha parlato di quanto sia stata importante la danza, nella sua vita: "Io vivevo in un quartiere dove, all'epoca, oltre alle nostre case, c'era la campagna. Allora i bambini stavano per strada e se non ci fosse stata la palestra non so come sarebbe andata…ho saputo storie di tanti amici che hanno fatto una fine diversa dalla mia. Quella palestra, quel sudore, quella voglia e quel sogno che avevo, mi hanno salvato".

"Heather faccia pace con se stessa", la Parisi risponde a Lorella Cuccarini col dito medio
Heather Parisi:
Heather Parisi: "Non ballerò nello show con Lorella Cuccarini, sarei patetica"
Lorella Cuccarini:
Lorella Cuccarini: "Con Heather Parisi non ci siamo più sentite, un epilogo infelice"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni