24 febbraio 00:05 Owen Wilson regala a Jessica e Pasquale una seconda luna di miele in Argentina

Pasquale entra in studio. Dall'altra parte della busta vede la moglie Jessica che gli spiega: "Voglio ringraziarti per come mi sei stato vicino". Maria De Filippi gli legge una lettera da parte della donna:

"Per colpa mia non hai più dormito placido e sereno. Quando piangevo piangevi insieme a me. Voglio ridarti il sonno che ti ho tolto. Il sentimento che mi lega a te non muterà mai. Eri il fidanzato ideale prima del marito perfetto. C'eri così tanto che nei ringraziamenti della mia laurea ho scritto ‘Grazie per aver creduto in me'. Il tuo amore è rimasto intatto anche se preso a pugni da una malattia terribile. A te devo il mio sorriso, ogni mio respiro, a te devo ogni mio domani".

Quindi ha aggiunto: "Il 17 agosto 2016 un dottore ci disse di fare in fretta. Abbiamo cercato un centro specializzato, sono seguiti esami, interventi e terapie invasive. Vedevo il tuo sguardo pieno d'amore ma anche di sgomento. Temevi potessimo perdere la nostra battaglia. Capitava che mi imboccassi pur di rimettermi in forze. Mentre spingevano la barella prima dell'intervento cercavo di respingere il pensiero di non sentire più la morbidezza delle tue labbra e invece, grazie a te, siamo ancora qua".

Insieme per i prossimi 120 anni

Jessica prende la parola e fa una proposta a Pasquale, passare insieme tutta la vita: "Nel 2005 ti sei inginocchiato davanti alla Torre Eiffel e mi hai chiesto di sposarti. Ne è passato di tempo. Sei un papà meraviglioso e giocherellone. Ci hai detto di sì anche quando ti abbiamo chiesto di prendere un cagnolino. In questi anni non ci siamo mai annoiati, la vita non ce l'ha permesso, ti chiedo davanti a tutta Italia se per i prossimi 120 anni vuoi continuare ad annoiarti con me". Pasquale non ha dubbi, la risposta è sì.

L'incontro con Owen Wilson

È il momento della sorpresa. Owen Wilson entra in studio e abbraccia Pasquale: "Ho l'impressione di conoscerti. Immaginavi che ci saremmo incontrati? Ho parlato brevemente con Jessica ed è una donna meravigliosa e una moglie straordinaria. Anche tu sei un marito straordinario. Siete due persone molto fortunate". L'attore gli chiede di scegliere una destinazione per una seconda luna di miele. Pasquale la scrive su un taccuino, poi svela di aver scelto l'Argentina dove è nata Jessica. La busta si apre e i due si abbracciano.

23 febbraio 23:47 Jessica vuole ringraziare Pasquale per averla sostenuta nella lotta contro il cancro

È il momento della storia che vede protagonista Owen Wilson. Maria De Filippi si complimenta con lui per la sua carriera e l'attore replica: "Lo apprezzo tanto, grazie". Entra Jessica che indirizza la posta al marito Pasquale. Fino ad agosto Jessica era una donna serena. Poi, però, tocca il seno e sente che c'è qualcosa che non va. Dopo i controlli ha dovuto sottoporsi alla chemioterapia, alla radioterapia e alla mastectomia. La sua bambina amava giocare con i capelli della mamma. Quando Jessica ha perso i capelli, la piccola è scoppiata a piangere. Pasquale si è preso cura di Jessica trovando cibi che fosse in grado di digerire, accompagnandola in bagno quando stava male e tentando di confortarla e incoraggiarla. Oggi sente di doverlo ringraziare, se sta bene è anche grazie a lui. Sono passati due anni. Ne mancano altri tre per essere certa della guarigione.

23 febbraio 23:35 Maria De Filippi porta la pace tra Calogero e Valentina: “Fatelo per nonna Giuseppa”

Valentina sostiene che Calogero sia il primo a essere geloso e a infastidirsi se pubblica su Instagram foto in costume o con i pantaloncini. Il giovane ribadisce di essere molto innamorato di lei. Anche Valentina ammette di sentire la sua mancanza. Calogero le chiede di ricominciare:

"Ricominciamo insieme fidandoci l'uno dell'altro. Ricominciamo fidandoci. Io sto morendo per la vergogna. Mia nonna adorava Maria De Filippi, vedeva ogni puntata di ‘C'è posta per te', si chiamava Giuseppa".

Valentina ribatte: "Tu hai tradito la mia fiducia e non solo. Anche se non è successo niente, ci hai provato". La conduttrice è divertita: "Dai, togliamo la busta per nonna Giuseppa, è un bravo ragazzo". La giovane si convince: "Apro la busta solo se dimostra ogni giorno di volere solo me perché io scopro tutto". Così, i due si riabbracciano.

23 febbraio 23:22 Valentina replica a Calogero: “Non sono la matta che si incavola”

Valentina entra in studio. Per prima cosa vede le foto con il suo fidanzato, poi nota Calogero e sorride. Il giovane prende la parola:

"Per me non è stato facile venire qui perché sono una persona chiusa. I miei sentimenti sono reali e sinceri. Io voglio vivere la mia vita con te. Però devi capire che ho avuto paura della tua gelosia, mi sentivo oppresso. È vero, ho sbagliato, sono stato un cretino a scrivere quelle chat ma non ti ho mai tradito. Due mesi dopo aver perso mia nonna ho conosciuto te. Lei era il perno della mia vita. La vita spesso ti toglie delle persone, però poi mi ha dato te. Quello con te è stato per me un anno stupendo. Io ti amo, mi manca la mia quotidianità. Mi hai dato tutto quello che mi serviva. Senza di te, le mie giornate sono vuote".

Valentina vuole dare la sua versione dei fatti: "Io all'inizio gli ho dato il 100% di fiducia. Dopo due mesi che stavamo insieme, presi casualmente il suo telefono e vidi cinque chat con cinque ragazze diverse, anzi molte di più: ‘Ho visto le tue foto su Instagram e sei molto bella', all'altra scriveva ‘So cute'. Se la relazione inizia così ovviamente la fiducia scende. La gelosia diventa normale. Quando ha cambiato lavoro, partivo da una mancanza di fiducia estrema. Io non sono la matta che si incavola". La giovane sostiene anche di aver visto che Calogero ha inviato i contatti di una escort a un amico. Lui etichetta tutto come "errori da bambino". Valentina precisa:

"Ogni volta che sbaglia mi porta un regalino, nemmeno fosse la crocchettina da dare al cane. Commettere gli errori fa crescere, ma devi imparare a diventare una persona migliore, altrimenti le scuse sono solo di circostanza".

23 febbraio 23:06 Calogero vuole riconquistare Valentina: lo ha lasciato perché convinta di essere stata tradita

Entra in studio Calogero. Da un anno era fidanzato con Valentina ma un mese fa lei lo ha lasciato perché convinta di essere stata tradita. Lui ha tentato in tutti i modi di riallacciare il rapporto con lei e anche con la madre, ma gli è stato detto di smetterla o avrebbero allertato i carabinieri. Calogero ci tiene a ribadire di non aver mai tradito la fidanzata. La giovane sarebbe molto gelosa e seguirebbe su Instagram tutte le ragazze che frequentano la palestra in cui si allena il fidanzato per monitorare se metta like alle loro foto. Un giorno Valentina nota che Calogero ha scritto: "Sei molto carina" sotto alla foto di una sua ex fidanzata. Da lì, la gelosia della ragazza peggiora. Gli impone persino delle regole fisse su come comportarsi quando è a lavoro. Quando Calogero si trattiene più del dovuto con i colleghi, lei lo molla. Stufo, scrive a una ragazza: "Come sei carina, quasi quasi ti corteggio". Valentina risale alla ragazza in men che non si dica e questa le confida che il suo fidanzato l'ha definita "paranoica". Da lì, tra loro è finita.

23 febbraio 22:54 Romina chiude la busta: “Mi fa stare male”, Giusi può riabbracciare solo il figlio Giorgio

Giorgio si commuove ribadendo di sentire la mancanza di Giusi: "La mamma è sempre la mamma". Maria De Filippi torna a sottolineare che Massimo non potrà mai sostituirli. Romina, però, commenta: "Lei mi fa stare male". La conduttrice tenta di mediare: "È un vostro diritto avere un rapporto con lei, fregatevene di Massimo. Lei non sceglie coscientemente di provare qualcosa per Massimo. Lei non ha scelto Massimo, si è ritrovata innamorata di questo Massimo".

Giusi non si trattiene: "Voi avete perdonato vostro padre per tutto quello che ha fatto ma non avete perdonato me". La conduttrice li invita a non portare il discorso su un uomo che non è presente. Romina non se la sente di aprire la busta: "Giorgio può fare quello che vuole, io lo amo, deve fare quello che lo rende felice. Glielo dico con il cuore". Romina lascia lo studio. Anche Giorgio appare dubbioso: "Non so cosa fare, mi fa male". Maria De Filippi lo convince e finalmente Giorgio riabbraccia la madre.

23 febbraio 22:39 Giorgio e Romina accusano Giusi: “Dopo aver conosciuto Massimo sei diventata assente”

Romina e Giorgio hanno accettato l'invito. Romina dice di voler ascoltare solo la madre e chiede che Massimo esca. L'uomo accetta di farlo. Giusi prende la parola:

"Amori miei siete bellissimi, niente al mondo mi farà arrendere alla vostra mancanza. Giorgio, amore mio, sai il rapporto indissolubile che avevamo. Mi scrivevi in ogni bigliettino: ‘Ti amo'. Mi manca fare colazione insieme, condividere le tue passioni come quella per il ballo. Romina, sei la mia principessa, mi manca il tuo casino in cameretta, vedere i tuoi trucchi in bagno. Allora mi arrabbiavo, ora pagherei oro per vedere tutto questo. Non dovete mai pensare che io ami più lui di voi, siete due cose diverse. Non ho mai voluto farvi del male, non ho ucciso nessuno. Quando ho intrapreso questa storia ero separata. Datemi una possibilità. Fatemi fare la mamma, io ho bisogno di voi e voi di me".

La sofferenza di Giorgio e Romina

Giorgio prende la parola e spiega che anche loro hanno sofferto tanto: "Io sono orgoglioso. Non lo dicevo ma quando sono partito io speravo venisse in aeroporto. La volevo lì. Massimo era il migliore amico di mio padre e la sua ex moglie era la migliore amica della mamma. Noi stiamo soffrendo. Premetto che amo mia mamma e ho sempre desiderato la sua felicità. L'abbiamo sempre appoggiata. A noi non è piaciuto quello che ha fatto. Ci ha causato grande dolore". Romina aggiunge: "Per noi quella persona (Massimo, ndr) non esiste. Mamma era completamente assente nei nostri confronti perché pensava a quello là. Soffrire è un conto, soffrire per quella persona è un altro". Maria De Filippi, pur dimostrandosi comprensiva verso il loro senso di smarrimento nel vedere la madre con il migliore amico del padre, li invita a ragionare sul fatto che non possano rinunciare ad avere una mamma solo per questo. Giorgio e Romina ammettono di sentire la sua mancanza ma dicono di sperare ogni giorno che Giusi lasci Massimo. Giorgio, poi, accusa la madre di non essere andata a trovarlo quando ha avuto un incidente: "Da quando è subentrata questa persona io la vedevo non assente, ma inesistente. Le chiedevo di andare a mangiare la pizza insieme. Non c'era un abbraccio, non c'era proprio".

23 febbraio 22:15 Giusi tenta di riallacciare i rapporti con i figli che non accettano la sua relazione con Massimo

Giusi e Massimo entrano in studio. Convivono da gennaio del 2018. I figli di lei, Giorgio e Romina, non accettano la relazione e non le rivolgono più la parola. L'unica condizione per tornare a vivere con loro è lasciare il suo compagno. Giusi ha iniziato questa relazione diversi anni dopo la fine della storia con il marito. Da allora, è stata allontanata anche dai suoi stessi genitori. Massimo era un amico del marito. Quest'ultimo, a suo dire, aveva comportamenti riprovevoli. Tuttavia i figli, soprattutto Giorgio, non volevano che la madre si separasse. L'incontro con Massimo nasce in modo singolare. L'ex marito chiede all'amico di convincere Giusi a dargli un'altra possibilità. L'uomo, però, si innamora di lei e iniziano a sentirsi. Romina scopre tutto. Ben presto la situazione si fa insostenibile e Giusi decide di andare a vivere con Massimo. Oggi tenta di riallacciare il rapporto con i figli.

23 febbraio 21:58 “Emma io ti amo”: Enrico e Claudio si dichiarano e commossi sognano il matrimonio con la Marrone

Il primo a entrare in studio è Enrico, in compagnia della sua mamma. Vedono Isharaf che prende la parola: "Enrico sono contenta che tu sia venuto insieme alla tua mamma. Da quando lavoro a casa vostra mi mandi sempre la foto del letto e dici che non lo faccio bene. La colpa è del disordine che c'è nella tua camera perciò ho deciso di fare spazio". Enrico assicura di essere ordinato. In studio arrivano degli oggetti che gli appartengono: un cellulare, un computer, un ipad, un maglione. Isharaf lo invita a regalare le sue cose alle signore del pubblico. Il giovane non è disposto a trattare e replica con un secco: "No, non se ne parla". Quando la mamma tenta di convincerlo, le dà una gomitata.

È la volta di Claudio che entra in studio con Roberta. La busta si riapre e dall'altra parte c'è Marco che spiega: "Claudio ho delle cose da dirti. Roberta tu vizi troppo tuo fratello, questa cosa deve cambiare. Delle cose devono sparire dalla tua camera". Anche in questo caso, vengono introdotti in studio oggetti che appartengono al giovane, che viene invitato a donare tutto al pubblico. La risposta è decisa: "No, non voglio darli a nessuno. Sono molto importanti per me".

L'incontro con Emma Marrone

A questo punto possono vedere la sorpresa che avrebbero ricevuto se avessero detto di sì. Alla vista della cantante, Enrico è sbalordito, Claudio è commosso. Emma prende la parola: "Che ne dite di regalare qualcosina a qualcuno del pubblico che ne ha bisogno più di voi?". Enrico tergiversa e si dice ancora fidanzato con Emma: "Lucilla, l'altra, la mettiamo da parte". Claudio, invece, conferma di aver comprato un anello per il fidanzamento con Emma: "La seguo da Amici e mi è sempre piaciuta un sacco". Enrico prende la parola emozionato e dice: "Emma io ti amo". Alla fine entrambi accettano di regalare alcune delle loro cose. In cambio ricevono dall'artista un cellulare con il numero di Emma in memoria, l'album, la felpa, la maglia di ‘Mondiale', la tazza e altri gadget. Claudio approfitta per fare la sua proposta di matrimonio: "Da quando ti ho vista mi sono innamorato di te. Il mio è stato un colpo di fulmine. Io ti amo, tu lo sai". Poi finalmente Enrico e Claudio possono abbracciarla e stare vicino a lei mentre canta. L'artista conclude: "Quando mi ricapita di stare con due fidanzati contemporaneamente".

23 febbraio 21:31 Emma accolta dall’ovazione del pubblico: è la sorpresa di Enrico e Claudio, due piccoli fan

La puntata ha inizio dalla sorpresa che prevede la presenza di Emma Marrone. La cantante entra in studio accolta dall'ovazione del pubblico. Entrano Isharaf e Marco. Destinatari due ragazzi con la sindrome di Down che non si conoscono ancora. Hanno in comune la passione per Emma. Enrico, uno dei due ragazzi, fino a qualche tempo fa sosteneva di essere fidanzato con l'artista. Isharaf è la donna che aiuta la sua mamma a fare le pulizie. È un precisino e quando Isharaf sbaglia le dice: "Ti licenzio in tronco". Claudio, l'altro ospite, è socievole e un po' viziato. Inoltre, tiene tantissimo alle sue cose e se può evita di prestarle. Vorrebbe sposare Emma. La salentina replica divertita: "E quando mi capita che mi chiedano di sposarli?". La posta è stata consegnata a dei parenti di Enrico e Claudio per non insospettirli.

23 febbraio 19:29 Ospiti della sesta puntata Emma Marrone e Owen Wilson

Sabato 23 febbraio, torna l’appuntamento con ‘C’è posta per te’. Il programma di Maria De Filippi, giunto alla sesta puntata, continua a monopolizzare il sabato sera, vincendo puntualmente la gara degli ascolti. La formula è sempre la stessa: intrattenere gli spettatori con storie emozionanti e talvolta divertenti con al centro persone comuni.

Anche la sesta puntata, in onda a partire dalle ore 21:20, proporrà al pubblico storie di amori interrotti, tentativi di ricongiungimenti familiari e richieste di perdono. Maria De Filippi prenderà per mano i suoi ospiti, sondando le loro emozioni e cercando di portare al seppellimento dell’ascia di guerra e all’apertura della busta.

Non mancheranno gli ospiti. Nel corso della serata, come tradizione vuole, due personaggi noti saranno la sorpresa di qualcuno che la vita ha messo a dura prova. A impreziosire la sesta puntata saranno la cantante Emma Marrone e la star hollywoodiana Owen Wilson. Non resta che attendere le 21:20 per conoscere ogni dettaglio sulle storie della serata.