18 Febbraio 2016
15:49

Littizzetto dalla De Filippi contro la Carlucci, la Rai: “E non è la prima volta”

La comica torinese sarà ospite di “C’è posta per te” proprio mentre su Rai Uno andrà in onda la prima puntata di “Ballando con le stelle 2016”, Leone piccato: “Non è la prima volta”.
A cura di G.D.

L'undicesima edizione di "Ballando con le stelle" è pronta a partire questo sabato e, ironia della sorte, si ritrova contro Luciana Littizzetto ospite di "C'è posta per te". La corazzata di Maria De Filippi anche quest'anno ha raggiunto dati di ascolto impressionanti, soprattutto in relazione con la media storica di "Ballando con le stelle", assestata a circa 3.5 milioni di spettatori. Nella conferenza stampa di presentazione, alla presenza della giuria, dei protagonisti dello show e della conduttrice Milly Carlucci, c'è anche Giancarlo Leone, direttore di rete alle sue ultime battute (c'è anche il nuovo direttore Andrea Fabiano) che in chiusura replica a quanti gli fanno notare che ci sarà la Littizzetto: "Non è la prima volta". Insomma, lo sgarbo di Lucianina pesa e si fa sentire, anche se in conferenza si minimizza.

Noi non facciamo tv contro qualcuno e non pensiamo alla controprogrammazione. Questo è il momento migliore per iniziare con "Ballando", a prescindere da "C'è posta per te". Non possiamo avere l'ossessione dei competitor, perché noi partiamo quando siamo pronti. C'è posto per tutti e "Ballando" ha dimostrato di sapersi ritagliare un ruolo importante. Nei primi due mesi del 2016, la performance di Rai Uno è cresciuto dello 0.8% rispetto a un anno fa.

I numeri, d'altronde, danno ragione a Giancarlo Leone e al format: con undici edizioni, "Ballando con le stelle" è tra gli show più longevi di sempre della prima serata di Rai Uno (indovinate un po', qual è il format in assoluto più longevo?). Milly Carlucci ha presentato i suoi protagonisti tenendo a precisare che, ogni volta che si parte con una nuova stagione, è come se cominciasse l'edizione numero 1 di "Ballando con le stelle". L'entusiasmo è alle stelle e tra i più motivati c'è Platinette:

Non so quello che combinerò, ma è bello essere qui alla Rai, dove sono spariti preconcetti e giudizi verso quelle persone che non scelgono il proprio orientamento sessuale ma che se lo ritrovano addosso. In passato sono stato sempre escluso dai programmi di prima serata.

Il riferimento è alla presenza di Conchita Wurst come prima ospite speciale del programma.

Maria De Filippi batte Milly Carlucci, un milione di spettatori in più per Canale 5
Maria De Filippi batte Milly Carlucci, un milione di spettatori in più per Canale 5
"Milly Carlucci e le offese su Twitter, la procura convoca Maria De Filippi per chiarire"
Maria De Filippi replica a Milly Carlucci:
Maria De Filippi replica a Milly Carlucci: "Non ti ho offeso, ho altre priorità"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni