L’Isola dei famosi starebbe cercando una nuova location in Europa, per far fronte ai protocolli di sicurezza necessari a scongiurare il rischio di contagio da Covid-19 tra i partecipanti al reality show e i numerossimi addetti ai lavori. Lo sostiene il settimanale Nuovo Tv secondo cui per l’edizione condotta da Ilary Blasi, in tv probabilmente da marzo sebbene si fosse parlato di gennaio fino a qualche mese fa, i concorrenti potrebbero non volare fino in Honduras.

L’Isola dei famosi si sposta, mete possibili Spagna e Portogallo

Secondo la rivista, la produzione starebbe vagliando una serie di alternative per consentire al reality di andare in onda nonostante la pandemia di Covid-19. Voli troppo lunghi e la qualità dell’assistenza sanitaria in paesi come l’Honduras avrebbero convinto la produzione a prendere in considerazione paesi più vicini all’Italia, come la Spagna o il Portogallo. Se la notizia dovesse essere confermata, sarebbe la prima volta che il reality si sposta in Europa. L’Isola è andata in onda da Samanà, nella Repubblica Dominicana, fino alla terza edizione, per poi spostarsi a Cayo Cochinos, in Honduras, fino alla quattordicesima edizione. Solo la settima stagione del reality ha cambiato location, spostandosi per un unico anno a Corn Island, in Nicaragua.

Ilary Blasi prende il posto di Alessia Marcuzzi

Sarà Ilary Blasi a condurre la prossima edizione dell’Isola dei famosi, prendendo il posto occupato fino allo scorso anno da Alessia Marcuzzi. A quest’ultima, invece, è andata la conduzione di Temptation Island e di una delle due puntate settimanali de Le Iene. Il timone del Grande Fratello, invece, resta affidato ad Alfonso Signorini che con l’edizione Vip in corso è riuscito a riportare il reality agli ascolti brillanti di qualche anno fa. Dal 2021, infine, dovrebbe tornare in onda la nuova edizione del GF Nip affidato a Barbara D’Urso.