In questi tempi segnati dall'emergenza coronavirus, anche esultare per la vittoria in uno show televisivo perde i suoi canonici connotati. Nella puntata andata in onda mercoledì 18 marzo 2020 de L'Eredità i telespettatori hanno potuto assistere ad un momento più unico che raro: Flavio Insinna, da solo in studio, chiama il concorrente accanto a sé per complimentarsi, ma invece del solito abbraccio o stretta di mano, i due si toccano con il gomito.

L'unico scambio possibile per festeggiare la vittoria

Una scena che al solo pensarla sembra surreale e invece è accaduto proprio nel tardo pomeriggio di ieri, quando a conclusione della puntata de L'Eredità, il pubblico italiano ha potuto assistere a dei festeggiamenti per la vittoria al gioco della Ghigliottina, a dir poco fuori dal comune. In uno studio quasi spettrale, vuoto, senza pubblico e nemmeno professoresse Flavio Insinna e l'unico campione si trovano a condurre il gioco da soli l'uno di fronte all'altro. Le parole in fila accendono l'intuizione del giovane Gabriele che, dopo il consueto minuto di riflessione, individua nella parola "intervista" quella che accomuna le altre scelte nella fase iniziale del gioco. L'intuizione si è rivelata esatta e lo ha portato alla vittoria di 90mila euro, ed è qui che accade qualcosa di storico, dal punto di vista dell'intrattenimento televisivo. Flavio Insinna commenta la vittoria in questo modo invitando Gabriele a raggiungerlo:

La parola è intervista, ma stiamo per assistere ad una cosa molto particolare perché siamo da soli, quindi tesoro mio fai il giro di qua, quindi hai vinto 90mila euro, ma siamo soli, non ci sono le professoresse, ma questo rimane non solo nell'intervista, ma anche nelle teche Rai, vinci 90mila euro la tua prima ghigliottina ci so io da solo.

Cosa rimarrà nelle teche Rai? Senza dubbio il modo atipico di festeggiare la vittoria, tenendosi ad un metro di distanza e condividendo la gioia non attraverso un abbraccio o una stretta di mano, bensì con un veloce tocco di gomito, proprio per rispettare le direttive governative secondo le quali devono essere evitati i contatti tra le persone.

Soli in studio senza professoresse

In studio ci sono solo Flavio Insinna e Gabriele, il campione della puntata, oltre al pubblico mancano anche le professoresse che solitamente accompagnano il conduttore nel corso della trasmissione. Sono state le ragazze a prendere la decisione di autosospendersi dal programma, in via precauzionale a causa dell'emergenza coronavirus. Tra le prime a comunicare questa scelta anche sui social è stata Ginevra Pisani che ha dichiarato:

Abbiamo comunicato questa nostra scelta alla produzione del programma, ossia a Rai e Magnolia, che hanno non solo rispettato la nostra scelta ma acconsentito al rientrare a casa. E quindi da ieri sera sono a Napoli, nella mia casa da cui non sono più uscita.