Grande momento di commozione a "Domenica In" nel primo segmento di interviste. Mara Venier riesce a far commuovere sia Vanessa Incontrada che Gigi D'Alessio, ospiti per presentare il programma "20 anni che siamo italiani" in onda a partire da venerdì 29 novembre 2019. Si parla degli affetti e del rapporto con la famiglia. Vanessa Incontrada piange pensando al rapporto con sua madre, alle parole non dette. Anche Gigi D'Alessio finisce in lacrime ricordando sua madre e la canzone scritta per lei, "La prima stella". Un momento altrettanto importante è stato il grido dei social network, davanti a tanta spontaneità di Vanessa Incontrada: "Datele il Festival di Sanremo". Ci uniamo al coro: insieme ad Amadeus sarebbe perfetta.

Le parole di Mara Venier a Vanessa Incontrada

C'è stato un momento all'interno dell'intervista in cui Mara Venier ha offerto un assist a Vanessa Incontrada, ottimo per allontanare le critiche degli hater. Come è noto, Vanessa Incontrada è stata oggetto di offese e discriminazioni sul suo peso. Mara Venier ha esclamato, con grande enfasi: "Cara Vanessa, ma come sei dimagrita". Un calcio a tutte le critiche e le maldicenze.

Il programma con Gigi D'Alessio

Sarà la spontaneità il motto del nuovo show di Gigi D'Alessio e Vanessa Incontrada. Tre puntate per tre venerdì sera, con "20 anni che siamo italiani", il duo proverà a raccontare l'Italia vista dalle loro carriere. Una provocazione perché Vanessa Incontrada è nata in Spagna, ma da due decenni ha conquistato l'Italia. Così Gigi D'Alessio è diventato popolare in Italia solo grazie al Festival di Sanremo del 2000: "Da questa coincidenza è partita l’idea dello show: nelle tre serate racconteremo cosa è successo in questi ultimi 20 anni a noi, cosa è successo nel mondo, i cambiamenti che ci sono stati in Italia, nelle nostre vite, e li racconteremo con tanti amici che verranno a trovarci". A Domenica In hanno confessato:

Il bello di questo programma è che interagiamo con gli ospiti, ci sono tante improvvisate. Tra gli ospiti abbiamo Giorgio Panariello, Marco Giallini, Fiorella Mannoia e Mika. E tu alla terza puntata devi venire, non vogliamo sapere niente.

La battuta di Gigi D'Alessio sulla Rai

In conclusione di intervista, una divertente battuta di Gigi D'Alessio sul fatto che il programma si giri a Milano: "La Rai ha fatto le cose in grande. Ruggeri, nato a Milano, lo hanno mandato a registrare a Napoli. A me, che sono nato a Napoli, mi hanno mandato a registrare a Milano".