1.323 CONDIVISIONI
La morte di Raffaella Carrà a 78 anni

Le ceneri di Raffaella Carrà da Padre Pio: quando arriveranno nel santuario e gli eventi dedicati

Secondo le ultime volontà della regina della televisione italiana, l’urna con le sue ceneri ha iniziato un pellegrinaggio verso il santuario di San Giovanni Rotondo. Qui, il 4-5 settembre si terranno preghiere, S. Messa e alcuni eventi in suo onore. Raffaella Carrà era particolarmente devota a Padre Pio. La destinazione definitiva sarà invece Monte Argentario.
A cura di Valeria Morini
1.323 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
La morte di Raffaella Carrà a 78 anni

Il viaggio delle ceneri di Raffaella Carrà segue le ultime volontà della conduttrice e showgirl scomparsa lo scorso 5 luglio. L'urna arriverà sabato 4 settembre, a San Giovanni Rotondo, presso la struttura dove operò Padre Pio. La Carrà era estremamente devota al santo, e proprio uno dei frati del santuario ha co-celebrato i suoi funerali il 9 luglio, il rettore Padre Francesco Dileo, che disse nell'omelia:

La dignità ed il silenzio con cui hai voluto congedarti da noi ci conferma nei sentimenti di grande affetto, di stima e  di gratitudine che oggi vogliamo ancora una volta manifestarti insieme alla nostra profonda e sentita preghiera di suffragio per te.

L'omaggio a Raffaella Carrà nel santuario di Padre Pio

Come riportano le agenzie, l'urna contenente le ceneri farà sosta il 4 alle ore 11 presso la sede di Tele Radio Padre Pio e Padre Pio Tv, che la stessa Raffaella Carrà aveva inaugurato il 19 maggio del 2001. Sulla facciata della sede verrà inoltre scoperta una lapide in sua memoria. L'urna sarà quindi collocata nella chiesetta di Santa Maria delle Grazie, aperta alle visite e alla preghiera. La mattina di domenica 5 settembre, le ceneri verranno quindi portate nella chiesa di San Pio da Pietrelcina per la santa Messa delle ore 11.30 aperta ai fedeli e trasmessa in diretta su Padre Pio Tv, quindi ricollocate dopo la funzione a Santa Maria delle Grazie. Il sentito ricordo a Raffaella comprende anche il ‘Concerto per pianoforte e tromba, tributo a Raffaella Carrà', che si svolgerà sempre domenica 5 alle ore 19, nell'auditorium Maria Pyle del complesso della chiesa di San Pio da Pietrelcina. La serata musicale è organizzata dal maestro Bruno Santori e dal maestro Giacomo Tantillo.

Il santuario di Padre Pio
Il santuario di Padre Pio

Le ceneri di Raffaella Carrà riposeranno a Monte Argentario

L'urna era già stata portata a Monte Argentario il 5 agosto, per la messa di trigesimo dedicata alla Carrà a Porto Santo Stefano. Da lì, il pellegrinaggio delle ceneri verso San Giovanni Rotondo. Il 6 settembre, infine, torneranno a Monte Argentario, destinazione definitiva per l'eterno riposo. Nonostante sia originaria di Bellaria e abbia vissuto tutta la sua vita a Roma, Raffaella Carrà era particolarmente affezionata alla località del grossetano, dove da anni trascorreva le vacanze.

1.323 CONDIVISIONI
46 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni